Sansepolcro

Addio Eleonora, il cordoglio di Sansepolcro e Citerna. Disposta l'autopsia

I messaggi di cordoglio, il dolore di una città. Sansepolcro è ancora incredula di fronte alla tragedia nella quale ha perso la vita Eleonora Polenzani, la 20enne che sabato sera, alle 22,30 circa è uscita di strada ed è morta sul colpo. La...

eleonora polenzani

I messaggi di cordoglio, il dolore di una città. Sansepolcro è ancora incredula di fronte alla tragedia nella quale ha perso la vita Eleonora Polenzani, la 20enne che sabato sera, alle 22,30 circa è uscita di strada ed è morta sul colpo.

La notizia si è sparsa velocemente nella vallata. E oggi è il giorno in cui Sansepolcro si stringe nel dolore al fianco della famiglia e degli amici.

"Come tutta la comunità biturgense, siamo profondamente colpiti da questa drammatica vicenda che ha portato alla perdita di una nostra giovanissima concittadina". Con queste parole il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli ha espresso il proprio cordoglio. "A nome mio e di tutta l'amministrazione comunale - dichiara il sindaco - rivolgo le più sentite condoglianze ai genitori, ai familiari ed amici di Eleonora, a cui va la nostra vicinanza. Non ci sono parole per descrivere il dolore di questa perdita."

Cordoglio e preoccupazione per quella strada killer è stato espresso anche dal sindaco di Citerna Falaschi:

L'Amministrazione comunale di Citerna desidera esprimere cordoglio e vicinanza alla famiglia della giovane vittima, in un momento di così profondo dolore nei confronti del quale non ci sono parole che portino conforto. Al tempo stesso è nostra intenzione, dichiara il Sindaco, sollecitare, come più volte è stato fatto, l'Amministrazione Provinciale ad intervenire sul quel tratto di strada che purtroppo, negli anni, è stato teatro di numerosi incidenti stradali, alcuni anche mortali.

Eleonora avrebbe compiuto 20 anni il prossimo settembre. Era una ragazza bellissima, piena di voglia di vivere. Aveva frequentato il liceo artistico e anche avuto esperienze da commessa in alcuni negozi biturgensi. Viveva nella cittadina della Valtiberina con i genitori e una sorella più piccola. Da giovanissima aveva posato anche per alcuni cataloghi, tra cui uno di gioielli. Su Facebook gli amici la ricordano dolce e gentile, onesta e leale.

In tanti hanno sentito il bisogno di ricordarla, di esprimere il proprio cordoglio:

"Sarai un'altra stella che brilla , un 'Angelo custode per tutti i ragazzi della tua stessa sta'!!!!!"

"Non ti conoscevo ma mi ha colpito questa tragedia immensa. Rip angelo Un altro dolce angelo in cielo, mi dispiace terribilmente".

Sono solo alcuni dei toccanti messaggi rivolti ad Eleonora. Nel frattempo il pm di turno ha disposto l'accertamento autoptico sul corpo della giovane , presso l'obitorio di Città di Castello. L'incarico dovrebbe essere conferito questa mattina e già nel pomeriggio potrebbe svolgersi l'accertamento. Dopodiché sarà dato il nullaosta per i funerali. L'INCIDENTE Intanto gli inquirenti stanno facendo chiarezza sulla dinamica dell'incidente. Eleonora era al volante della propria Yaris e percorreva la Sp 100 quando, al chilometro 4, in curva, l'auto ha sbandato. Prima ha colpito il guard rail, poi è finita nel fosso laterale. L'impatto ha fatto sì che la vettura si rovesciasse più volte. Eleonora è stata sbalzata fuori dall'abitacolo, riportando ferite gravissime che non le hanno lasciato scampo. A bordo dell'auto, insieme a lei, c'era un giovane di 21 anni. Ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni. Salvo per miracolo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio Eleonora, il cordoglio di Sansepolcro e Citerna. Disposta l'autopsia

ArezzoNotizie è in caricamento