menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio a Francesco Comanducci: l'uomo che inventò il Museo Civico di Sansepolcro

Dal 1972 al 2004 Comanducci è stato direttore del Museo Civico e della Biblioteca Comunale

L’amministrazione comunale esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Francesco Comanducci, ex dirigente del comune di Sansepolcro nonché direttore del Museo civico e della biblioteca comunale dal 1972 al 2004.

Durante la sua direzione è stata riorganizzata la pinacoteca comunale, divenuta nel 1975 Museo civico, con importanti interventi sia sull’allestimento e la valorizzazione del patrimonio artistico, sia per quanto riguarda la struttura che lo ospita con il recupero di nuovi spazi; così come pure la biblioteca comunale, trasferita quello stesso anno nell’attuale sede di Palazzo Ducci Del Rosso.

Con il suo lavoro ha contribuito a fare di queste realtà due moderni centri di riferimento culturale della città, e come dirigente dei servizi culturali e scolastici del Comune di Sansepolcro ha sostenuto con passione e amore la vita culturale e associativa della città.

Il sindaco Mauro Cornioli e tutta l’amministrazione comunale si stringono attorno ai familiari e cari di Francesco Comanducci, grande professionista e personalità di spicco della cultura a Sansepolcro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

  • Attualità

    100 candeline per nonna Rosa

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento