rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Sansepolcro Sansepolcro

Diga di Montedoglio, Caprini: ''Nessun pericolo per la siccità''

L'invaso in Valtiberina è a circa il 90% del massimo consentito

''Abbiamo superato il 90% della capacità massima autorizzata dell'invaso di Montedoglio''. A rassicurare sulla presenza di acqua per le coltivazioni anche in estate è il presidente di Eaut, Domenico Caprini, che spiega come ''la diga sia attualmente al livello di 379,9 rispetto al massimo consentito di 381. Al momento mancano 8 milioni di metri cubi su 90, limite della capacità autorizzata finchè non viene ricostruito il muro''.

Caprini ha poi evidenziato come ''Al contrario di quanto sia accaduto nel nord d'Italia, i mesi di dicembre, gennaio e febbraio non hanno provocato grossi problemi all'invaso che ha continuato ad accumulare riserve di acqua''.

Intanto proseguono i lavori, sia per la costruzione del muro di sfioro, sia per migliorare i collegamenti e la distribuzione di acqua.

''Da poco abbiamo realizzato anche un collegamento con alcuni comuni in provincia di Siena, e poi manderemo l'acqua per usi agricoli anche nella zona del lago Trasimeno. Inoltre, per l’utilizzo della risorsa ai fini idropotabili, il collegamento al sistema Montedoglio consentirà un netto miglioramento della qualità dell’acqua distribuita rispetto a quella attualmente utilizzata proveniente dal lago di Chiusi''.

Contemporaneamente, pero, ci sono anche le opere per migliorare la distribuzione in Valtiberina, con nuove costruzione e dei bypass. In pratica l’acqua viene immessa nelle vasche che si trovano in una struttura rialzata poi da lì con le nuove e le attuali condutture potrà essere inviata in Valtiberina e in Altotevere con una potenza maggiore rispetto a quella attuale. ''Con il bypass - conclude Caprini - oltre che maggiore potenza si ottiene un notevole risparmio energetico perché l'acqua verrà per caduta senza bisogno di sollevamento''.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diga di Montedoglio, Caprini: ''Nessun pericolo per la siccità''

ArezzoNotizie è in caricamento