Giovedì, 17 Giugno 2021
Montevarchi

Verde pubblico, Pd: "Il sindaco Chiassai prosegue la svendita. Per l'Amministrazione è solo un peso"

"Dopo i giardini Spinelli, ora all'asta per pochi spiccioli nel piano delle alienazioni altri sette spazi verdi tra Montevarchi e Levane"

Il gruppo consiliare del Partito Democratico di Montevarchi interviene sulle decisioni del sindaco Chiassai riguardo il verde pubblico del paese.

"Prosegue la svendita del verde pubblico di Montevarchi. Adesso abbiamo davvero chiaro qual'è la posizione del sindaco Chiassai e della sua maggioranza sugli spazi verdi comunali della nostra città. Non soddisfatti di aver svenduto i giardini pubblici Altiero Spinelli per costruirci con tutta probabilità un ennesimo centro commerciale e dopo aver assistito impotenti alla assoluta mancanza di manutenzione di parchi, giardini, siepi e strade alberate di questi mesi e quotidianamente sotto gli occhi di tutti, ora il sindaco Chiassai ed i suoi mettono in vendita altri spazi verdi in varie zone di Montevarchi e Levane. Sette lotti di aree di verde pubblico fanno la loro comparsa nel piano comunale delle alienazioni 2020: piccoli e medi spazi verdi in via Chiantigiana, in via della Tecnica a Levanella, in via del Cipresso a Noferi, in via Brenta alla Ginestra, via 14 luglio e via 8 marzo a Levane e addirittura a Ventena, in molti casi importanti per il tessuto territoriale in cui si trovano e per la gente che vi abita vicino, finiscono improvvisamente all'asta, senza una ragione apparente e per pochi spiccioli. E così, mentre in tante città d'Italia si stanno attuando politiche per lo sviluppo del verde e per la sostenibilità ambientale, a Montevarchi l'Amministrazione Chiassai continua a perseguire una sola idea: la manutenzione del verde pubblico è soltanto un peso e allora meglio utilizzarlo per far cassa, in questo caso poche migliaia di euro, e magari... rispondere direttamente anche a qualche esigenza particolare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde pubblico, Pd: "Il sindaco Chiassai prosegue la svendita. Per l'Amministrazione è solo un peso"

ArezzoNotizie è in caricamento