Montevarchi

"C'è mercurio nell'acquedotto". Finti operai allarmano i residenti per entrare nelle case

E' successo in zona Pestello, nel comune di Montevarchi, nei giorni scorsi. L'episodio è riportato dall'azienda Publiacqua che mette in allerta dalle potenziali truffe. La casa di una signora è stata svaligiata

Fingendosi incaricati dell’acquedotto che operavano alla manutenzione del contatore, dicendo che c'era presenza di mercurio, sconosciuti hanno convinto una signora a farli entrare in casa, per poi derubarla. L'accaduto è stato denunciato alle forze dell’ordine e viene riferito da Publiacqua, dopo la segnalazione da parte di un cittadino residente nel comune di Montevarchi: l'episodio si sarebbe verificato in zona Pestello.

"Publiacqua - spiega una nota della società - ricorda ai cittadini che nessuno dei nostri incaricati sta svolgendo verifiche e controlli di questo tipo su abitazioni private e che, comunque, il suo personale non effettua verifiche, controlli o manutenzione sugli impianti interni ed all'interno delle proprietà private. La pertinenza di Publiacqua arriva, infatti, solo fino al punto di consegna ed i controlli sulla qualità dell'acqua vengono effettuati ai punti di controllo sulla rete idrica e non nelle abitazioni. Publiacqua invita comunque i cittadini a segnalare prontamente alla nostra azienda o alle forze dell'ordine ogni episodio o richiesta sospetta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è mercurio nell'acquedotto". Finti operai allarmano i residenti per entrare nelle case

ArezzoNotizie è in caricamento