Montevarchi

Operazione in tree climbing lungo il torrente Caposelvi

In azione gli operai acrobati: rimosse due grosse piante che avrebbero potuto ostacolare il deflusso dell’acqua o andare ad interferire con la vicina linea elettrica

Tagli acrobatici anche sul Caposelvi. Nel cuore dell’abitato diMercatale Valdarno, frazione in condominio tra i comuni di Montevarchi e Bucine, gli operai specializzati in tagli “dall’alto” sono intervenuti sull’asta fluviale all’altezza di piazza degli Ubertini.
In seguito ai sopralluoghi effettuati dai tecnici del Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno, sono state individuate due alberature pericolanti, che avrebbero potuto trasformarsi all’improvviso in un ostacolo per il regolare deflusso del torrente o avrebbero potuto interferire con la vicina linee elettrica dell’Enel.
Dopo le necessarie verifiche, la decisione di procedere con la loro rimozione.
L’operazione, vista la particolare posizione, ha richiesto l’adozione della tecnica del tree climbing.
Ancora una volta quindi si è reso necessario un intervento spettacolare, con l’arrampicata sull’albero,per la messa in sicurezza idraulica dei corsi d’acqua valdarnesi, dove, ultimata la manutenzione ordinaria, il Consorzio di Bonifica sta realizzando lavori puntuali per eliminare criticità e problemi localizzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione in tree climbing lungo il torrente Caposelvi

ArezzoNotizie è in caricamento