Martedì, 15 Giugno 2021
Montevarchi

Tentano di vendere cellulari falsi per strada: in due finiscono nei guai

Sono stati i carabinieri di Montervarchi ad intervenire dopo aver ricevuto la segnalazione da parte di alcuni cittadini

E' scattata la denuncia per ricettazione e commercio di prodotti falsi.
A finire nei guai sono stati due cittadini romeni, entrambi senza fissa dimora e gravitanti nel campo nomadi di Montevarchi. 

Dopo la segnalazione di alcuni cittadini, la pattuglia dell’aliquota radiomobile dei carabinieri valdarnesi ha raggiunto e identificato i due sorprendendoli in pieno centro mentre cercavano di vendere a dei passanti due telefoni di ultima generazione ad un prezzo estremamente conveniente.

I militari hanno accertato come i telefoni fossero contraffazioni ben riprodotte di noti brand.

Per i due è scattata la denuncia e i telefoni sono stati sequestrati. Inoltre per entrambi gli autori del tentato raggiro sarà proposto anche il foglio di via obbligatorio dal comune valdarnese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di vendere cellulari falsi per strada: in due finiscono nei guai

ArezzoNotizie è in caricamento