Montevarchi

Sequestrati due cantieri a Montevarchi, valanghe di rifiuti all'interno

Sono stati sequestrati due cantieri adiacenti in zona Levanella a Montevarchi nella giornata di ieri. L'area copre una superficie tra 3 e 4 ettari, all'interno sono stati trovati ammassati rifiuti che non potevano essere stoccati in zona...

via-vittorio-veneto-2

Sono stati sequestrati due cantieri adiacenti in zona Levanella a Montevarchi nella giornata di ieri. L'area copre una superficie tra 3 e 4 ettari, all'interno sono stati trovati ammassati rifiuti che non potevano essere stoccati in zona.

L'operazione è stata portata avanti, per la prima volta, da una stazione carabinieri - quella di Levane - e dai carabinieri forestali, in particolare quelli di Montevarchi e quelli della Procura di Arezzo. Le indagini sono coordinate dal pm Elisabetta Iannelli.

I due cantieri si trovano su un'area di proprietà del Comune di Montevarchi e sono gestiti da una ditta di Roma. I sequestri sono in attesa di convalida e gli inquirenti stanno cercando di accertare eventuali responsabilità.

All'interno della prima delle due aree, autorizzata ad ospitare materie prime, automezzi da lavoro e materiali di scorta, sono stati trovati anche rifiuti provenienti da altri cantieri.

Nell'altra area, invece, i militari hanno trovato 2mila metri cubi di materiale da costruzione fuori uso sparso sul terreno, e poi: plastiche, batterie, rottami ferrosi, cemento esausto, scarti di legno, materassi, bottiglie, pneumatici, secchi di diluenti, vetro. Sono stati anche trovati due cagnolini ch eerano all'interno di una roulotte (in buone condizioni fisiche) e sono stati affidati al custode dell'area.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati due cantieri a Montevarchi, valanghe di rifiuti all'interno

ArezzoNotizie è in caricamento