MontevarchiNotizie

La scuola del Pestello è più sicura. Realizzata la scala antincendio

Scuola Primaria del Pestello. Il Sindaco Chiassai Martini: “Realizzata la scala antincendio che mancava da anni. Abbiamo concluso un altro intervento nelle scuole.”

E’ stata realizzata la scala antincendio nella scuola primaria del Pestello che mette in sicurezza l’edificio frequentato ogni giorno da tanti bambini. Conclusa una nuova opera che conferma l’attenzione dell’amministrazione Chiassai Martini alla manutenzione degli edifici pubblici, spesso rimasti privi di interventi da oltre 30 anni.

“I lavori per la messa a norma delle nostre scuole – afferma il sindaco -  è una priorità del mandato amministrativo, dimostrata con i fatti.  Come ho avuto modo di ribadire più volte, ci siamo presi l’impegno e la responsabilità di assicurare ai nostri figli ambienti sicuri e accoglienti in grado di migliorare il loro percorso di crescita. Per questo motivo, in questi anni, abbiamo cercato di accedere ai finanziamenti ogni volta disponibili per soddisfare le urgenze di una carenza di manutenzioni agli edifici pubblici, comprese le scuole. Stiamo realizzando concretamente interventi fondamentali che inspiegabilmente non sono stati fatti in passato. La conclusione di questo intervento è una soddisfazione per il beneficio dato alla scuola, alle famiglie e ai nostri bambini”.

La scala antincendio, realizzata in acciaio, si trova nel cortile esterno della scuola ed arriva al piano primo con la relativa uscita di emergenza. Il costo complessivo dell’intervento è stato di €55.500 euro, di cui 50.000 euro ricevuti tramite l’opportunità colta dal Comune del bando Miur per i contributi relativi all’adeguamento antincendio degli edifici scolastici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento