rotate-mobile
Montevarchi Montevarchi

Porta a passeggio il cane e scompare, paura per una 50enne

La donna è stata ritrovata l'indomani in stato confusionale dai Carabinieri

Era uscita per far fare al cagnolino la sua passeggiata, ma per ore di lei si erano perse le tracce. Sono stati attimi di apprensioni quelli vissuti domenica sera a Montevarchi, dove alle 22 circa una 50enne si era allontanata da un bar (dove si era fermata con il proprio compagno)

Una volta uscita con l'amico a quattro zampe, la donna non ha fatto più ritorno: il compagno ha atteso mezz'ora poi, preoccupato, è andato a cercarla. Dopo alcune ore, all'una circa, ha ritrovato il cano, legato ad una ringhiera nei pressi del bar. A quel punto ha chiamtto il 112, spiegando però che non era la prima volta che accadevano fatti simili.

I carabinieri di Montevarchi  sono intervenuti: hanno raggiunto l'uomo e insieme hanno ricostruito un identikit della donna. Poi hanno dato il via alle ricerche.  Hanno bussato alle porte di parenti, amici e conoscenti, ma nulla.

Solo alle 6 del mattino sono arrivate le prime novità: una pattuglia dei carabinieri di Loro Ciuffenna l'avevano trovata, in stato confusionale, che camminava lungo la strada. Sono stati così allertati i sanitari del 118 e la 50enne è stata portata all'ospedale Santa Maria della Gruccia per accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a passeggio il cane e scompare, paura per una 50enne

ArezzoNotizie è in caricamento