Lunedì, 21 Giugno 2021
Montevarchi

Picchiarono tre persone fuori da un locale brandendo un bicchiere rotto: due aggressori denunciati dai carabinieri

Il violento episodio è avvenuto lo scorso febbraio a Montevarchi.

Sono accusati di aver picchiato con violenza tre cittadini indiani, minacciandoli anche brandendo un bicchiere spaccato. I carabinieri li hanno individuati e denunciati dopo mesi di indagini. A finire nei guai sono due uomini, un italiano e un albanese, che lo scorso febbraio aggredirono nel centro di Montevarchi, fuori da un locale, i tre indiani. Le vittime, stando a quanto ricostruito dai militari, non risposero alla violenza, cercando di non esasperare la situazione. Ma ricevettero botte - uno fu refertato anche al pronto soccorso - e l'indomani andarono a denunciare l'aggressione ai carabinieri.

Da allora i militari di Montevarchi hanno dato il via a complessi accertamenti. Le vittime non conoscevano gli aggressori - tre in tutto - di uno però avevano setito il soprannome. Da questo elemento sono andate avanti le indaigini che hanno portato a denunciare per lesioni i i due, entrambi pluripregiudicati maggiorenni.

La lite sarebbe scoppiata per futili motivi: dalle parole i tre aggressori passarono ben presto alle vie di fatto, e nella concitazione utilizzarono anche un bicchiere rotto, come una sorta di coltello.

Non è stato ancora identificato il terzo presunto aggressore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiarono tre persone fuori da un locale brandendo un bicchiere rotto: due aggressori denunciati dai carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento