MontevarchiNotizie

Ordinanza anti bivacco a Montevarchi: vietato sdraiarsi, dormire e bere alcol nelle aree pubbliche

Stop al “bivacco” nei luoghi limitrofi al centro storico di Montevarchi. Da mercoledì 20 giugno fino al 30 settembre 2018, entrerà in vigore l’ordinanza sindacale con le nuove “disposizioni in materia di decoro e di degrado urbano nella zona di...

PIAZZA VITTORIO VENETO

Stop al “bivacco” nei luoghi limitrofi al centro storico di Montevarchi.

Da mercoledì 20 giugno fino al 30 settembre 2018, entrerà in vigore l’ordinanza sindacale con le nuove “disposizioni in materia di decoro e di degrado urbano nella zona di piazza Vittorio Veneto”. Sarà vietato sedersi o sdraiarsi sul suolo pubblico ad uso pubblico; sulla soglia, pavimentazione, muretti, gradini posti all’esterno degli edifici pubblici e privati e dei monumenti; sugli spazi verdi e sugli arredi urbani; sarà vietato anche sdraiarsi o dormire sulle panchine e consumare bevande alcoliche di qualunque genere nelle strade e nelle piazze pubbliche o aperte al pubblico, salvo che il consumo avvenga all’interno dei locali o delle aree di pertinenza dell’attività legittimamente autorizzate all’occupazione di suolo pubblico. Il provvedimento si è reso necessario a seguito di numerose segnalazioni raccolte dai cittadini e residenti, tra piazza Vittorio Veneto, piazza Mazzini e un tratto di via Burzagli fino a piazza Donatori di Sangue, che sempre più frequentemente hanno denunciato criticità legate al disturbo della quiete pubblica e schiamazzi durante le ore notturne. L’amministrazione comunale, e il sindaco Silvia Chiassai Martini, vogliono assicurare il corretto e sereno rispetto tra le persone contrastando anche il consumo eccessivo di alcolici con lo scopo di evitare il verificarsi di episodi che stanno minacciando la sicurezza e la percezione di sicurezza dei cittadini. Episodi di inciviltà che si concretizzano anche nell’utilizzo di spazi pubblici inappropriati per sedersi o sdraiarsi, come conseguenza sempre più diretta del consumo eccessivo di alcool che si protrae fino a tarda ora disturbando il riposo e le occupazioni delle persone e giungendo, in alcuni casi, a situazioni penalmente rilevanti. Ancora una volta l’amministrazione comunale di Montevarchi interviene con fermezza nel contrastare il degrado e per il rispetto delle regole di civile convivenza.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento