Montevarchi Montevarchi

Si rifiutano di consegnare i documenti al controllore, l'autobus si ferma mezz'ora: denunciati per interruzione di servizio pubblico

L'episodio che ha per protagonisti due indiani presenti a Montevarchi con regolare permesso di soggiorno, è avvenuto nei giorni scorsi.

Si sono rifiutati di mostrare i documenti al controllore che, dopo l'ennesima richiesta, ha chiamato i carabinieri. E alla fine due cittadini indiani, in regola con il permesso di soggiorno, sono stati denunciati dai militari della stazione di Montevarchi. 

I due si trovavano a bordo di un autobus di linea urbana, quanto sono stati fermati dal controllore che ha chiesto i biglietti: ne è nata una lunga discussione. I due passeggeri non volevano in alcun modo consegnare i propri documenti né rilasciare le loro generalità all’addetto ai controlli, e alla fine quest’ultimo  ha deciso di chiamare i militari della locale stazione Carabinieri.

La pattuglia della Stazione di Montevarchi ha identificato i due, denunciandoli per rifiuto a fornire indicazioni sulla propria identità ed anche per interruzione di pubblico servizio: in seguito della lite, infatti, l’autobus è rimasto fermo per una trentina di minuti.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rifiutano di consegnare i documenti al controllore, l'autobus si ferma mezz'ora: denunciati per interruzione di servizio pubblico

ArezzoNotizie è in caricamento