menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato morto in un campo a 47 anni, nessuno lo ha cercato per 20 giorni

Si tratta di un senzatetto deceduto a Montevarchi, probabilmente a causa di un malore. E' stato scoperto da un passante, che ha allertato i carabinieri. Ieri sera il recupero della salma

E' rimasto in un campo a Montevarchi, senza vita, per una ventina di giorni. Il cadavere di un cittadino indiano di 47 anni è stato recuperato ieri sera. L'uomo era stato probabilmente stroncato da un malore.

Dramma vicino all'ospedale

Il dramma si è consumato in un terreno di via Leopardi, nella cittadina del Valdarno, vicino all'ospedale della Gruccia. Il 47enne era, di fatto, senza fissa dimora, anche se risultava essere formalmente residente a Firenze. Il corpo privo di vita è stato scoperto da un passante.

Gli ultimi giorni dell'uomo sono stati ricostruiti dai carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno, che a seguito del ritrovamento hanno avviato un'indagine. Gli elementi raccolti fanno presumere che l'uomo, solo e senza meta, sia stato colto da un arresto cardiaco mentre si trovava nel campo.

Il corpo del 47enne, che in passato pare avesse accusato problemi legati all'alcol, è stato recuperato dai volontari della Misericordia di Montevarchi e trasportato nel vicino ospedale del Valdarno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento