menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Intitoliamo un luogo a Giuseppe Micheletti e alle vittime di Vergarolla"

Il Consiglio Comunale ha dato mandato al sindaco Silvia Chiassai Martini di avviare le procedure di intitolazione di uno spazio pubblico nella Città di Montevarchi al Dottor Giuseppe Micheletti per l’inestimabile ed altissimo valore morale e di senso civico di un "Eroe dimenticato"

Nella seduta di ieri, 25 febbraio 2021, il Consiglio Comunale di Montevarchi ha approvato all’unanimità un complesso documento volto a ricordare il primo atto terroristico della storia della Repubblica Italiana e la figura del medico Giuseppe Micheletti, principale artefice dei soccorsi alle vittime dell’esplosione avvenuta nel 1946 sulla spiaggia Italiana di Pola, allora Italia. 

Con tale atto, approvato a pochi giorni di distanza dalle celebrazioni del “Giorno del Ricordo 2021”, il Consiglio Comunale ha dato mandato al sindaco Silvia Chiassai Martini di avviare le procedure di intitolazione di uno spazio pubblico nella Città di Montevarchi al Dottor Giuseppe Micheletti per l’inestimabile ed altissimo valore morale e di senso civico di un “Eroe dimenticato” - ed al ricordo di quanti perirono per volontà assassina nella tragedia di Vergarolla. 

Micheletti ebbe un ruolo determinante nei soccorsi alle vittime della strage terroristica avvenuta sulla spiaggia di Pola, episodio nel quale continuò ad operare per oltre 26 ininterrotte ore salvando numerose vite umane nonostante la piena consapevolezza di aver perso per sempre in quella stessa vicenda i suoi due figli 6 e 9 anni oltre al fratello e la cognata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento