MontevarchiNotizie

Gli aretini Bennati e Laurenzi dominano la Master e la 125 nel tricolore di motocross a Montevarchi

Doppiette della Montini nel Femminile e Occhiolini Superveteran. Al frusinate Compagnone la gara e il titolo dei Veteran

Nonostante la pioggia caduta nella notte tra sabato e domenica, tutte le gare in programma del terzo round dei quattro previsti del Campionato Italiano Motocross delle classi Femminile, 125, Master, Veteran e Superveteran svoltesi al Miravalle di Montevarchi, si sono corse regolarmente. Instancabile il lavoro degli uomini e donne del Moto Club Brilli Peri che sono riusciti a portare a termine questo appuntamento ricevendo il plauso, oltre che dei piloti, per le perfette condizioni della pista, anche della FX Action, la società che per conto della Federazione Motociclistica Italiana gestisce il campionato.

Dopo le gare andate in scena sabato, oggi si è replicato con le seconde manche al termine delle quali sono saliti sul podio di questo terzo round gli aretini Fabrizio Bennati nella Master e Andrea Laurenzi nella 125, entrambi su KTM; la bresciana Giorgia Montini (Yamaha) nel Femminile, il frusinate Felice Compagnone (KTM) nei Veteran e il casentinese Fabio Occholini (KTM) nei Superveteran.

Dopo la delusione patita sabato quando a seguito di una brutta partenza Bennati è stato costretto a recuperare fino a chiudere secondo, oggi il pilota di Arezzo si pienamente riscattato cogliendo una splendida vittoria davanti al vincitore di ieri Paolo Catalano. L’aretino ha dominato la gara dall’inizio alla fine riaffermando, nonostante gli anni, di essere ancora altamente competitivo in questo sport.

Il giovane aretino Andrea Laurenzi fa bottino pieno, infatti dopo la vittoria nella gara della 125 del sabato si è ripetuto anche in quella domenicale, in questa circostanza con una prova veramente maiuscola. Partito non bene, all’abbassarsi del cancelletto, in breve ha recuperato sui fuggitivi sino a sferrare l’attacco decisivo al quinto giro e, una volta preso il comando della corsa non lo ha più mollato. Alle sue spalle Lorenzo Camporese che consolida la leadership del campionato, il quale al penultimo passaggio ha avuto ragione di Francesco Bassi. Quindicesimo il portacolori del Moto Club Brilli Peri penalizzato da un pessimo inizio gara. Ancora più indietro l’altro pilota locale Duccio Vigni, così come Senio Crocini e Sacha Tiossi, entrambi incappati in una giornata veramente storta.

Non si è lasciata sfuggire l’occasione di rafforzare la testa della classifica generale Giorgia Montini che si è aggiudicata entrambe le manche del tricolore femminile. La bresciana nella prima frazione ha preceduto Giorgia Blasigh e la giovane senese Elisa Galvano, rientrata in tutta corsa dalla prova iridata di Mantova, mentre nella seconda ha avuto la meglio su Giorgia Giudici e Desirè Agosti. In questa circostanza veramente sfortunata la Galvagno costretta al ritiro poco prima di metà gara mentre era saldamente al comando per un guasto meccanico.

Grazie al punteggio pieno ottenuto a Montevarchi il sesto consecutivo, Felice Compagnone nella classe Veteran conquista in anticipo l’ennesimo casco tricolore della sua lunghissima carriera. Nella seconda manche Compagnone ha preceduto Nicola Di Luccia che comunque si aggiudica il titolo della categoria MX1 e Roberto Ciannavei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine l’inossidabile casentinese Fabio Occhiolini si è aggiudicato la vittoria fra i Supervetaran davanti a Tiziano Peverieri e Simone Girolami che sul traguardo è riuscito a respingere l’ennesimo attacco di Ubaldo Di Domenicoantonio. Con la doppietta ottenuta al Miravalle, Occhiolini è a un soffio dal titolo tricolore, uno dei tanti vinti in oltre trentacinque anni di attività fuoristradistica sulla moto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento