Venerdì, 30 Luglio 2021
Montevarchi

Fuochi d'artificio e contenitori in vetro. Ecco le disposizioni del sindaco di Montevarchi per il Capodanno

Si avvicinano i festeggiamenti per l’ultimo dell’anno e al riguardo nei giorni scorsi, presso la prefettura di Arezzo, si è svolto un incontro proprio per valutare l'adozione di provvedimenti che vietino l'introduzione nelle strade e piazze...

petardo-botti-capodanno

Si avvicinano i festeggiamenti per l'ultimo dell'anno e al riguardo nei giorni scorsi, presso la prefettura di Arezzo, si è svolto un incontro proprio per valutare l'adozione di provvedimenti che vietino l'introduzione nelle strade e piazze pubbliche oggetto dei festeggiamenti di fine anno di bottiglie e bicchieri in vetro, nonché a vietare in dette aree l'uso di prodotti pirotecnici e fuochi d'artificio.

Le amministrazioni comunali sono dunque state invitate a recepire tali indicazioni e per questo motivo il sindaco del Comune di Montevarchi ha firmato un'ordinanza nella quale si stabilisce che dalle ore 20 del 31 dicembre 2017 alle ore 6 del 1° gennaio 2018 il divieto di introdurre e consumare bevande di qualsiasi genere compresi gli alcoolici, in contenitori di vetro e lattine nelle seguenti strade e piazze: piazza Donatori di Sangue, piazza Vittorio Veneto, Piazza Mazzini, via Roma, piazza Umberto I, piazza Varchi, piazza Magiotti, via Poggio Bracciolini, via Isidoro Del Lungo, piazza Garibaldi ed i vicoli compresi nell'area sopra descritta.

Inoltre è vietata l'accensione, il lancio e l'utilizzo di tutti gli articoli pirotecnici e fuochi d'artificio oltre che nelle strade e piazze sopra indicate, anche in via Pascoli, via Puccini e viale Diaz nei tratti antistanti la Casa di Riposo, in piazzale del Volontariato nell'area, antistante l'Ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi d'artificio e contenitori in vetro. Ecco le disposizioni del sindaco di Montevarchi per il Capodanno

ArezzoNotizie è in caricamento