MontevarchiNotizie

Sanità, economia, turismo. La Regione Toscana accede ai fondi europei per 264milioni

Questo l'annuncio di Simone Tartaro candidato montevarchino al consiglio regionale per il Partito Democratico

"Una buona notizia per la nostra economia in tempi di crisi." Questo l'annuncio di Simone Tartaro candidato montevarchino al consiglio regionale per il Partito Democratico. 

Tra il 15 e il 16 settembre saranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli attesi bandi toscani per accedere ai Fondi europei per rimettere in moto la nostra macchina produttiva e il turismo e non solo. Si tratta di una cifra considerevole: 264 milioni di euro che arrivano dalla rimodulazione del bilancio europeo per sostenere l'economia duramente colpita in questo anno. La Regione Toscana è tra le prime regioni italiane a procedere con i bandi dopo che, ad agosto, era arrivata a tempo di record l'autorizzazione dell'Unione Europea e ora è stato siglato l'accordo con il Governo.

    141 milioni sono destinati al sostegno delle attività economiche toscane, con anche un fondo per contributi a fondo perduto (115 milioni) per le piccole e medie imprese che hanno compiuto investimenti materiali e immateriale dal febbraio 2020, ovvero dall'inizio della pandemia. 70 milioni saranno destinati all’emergenza sanitaria; in particolare 10 saranno destinati alla realizzazione di programmi di telemedicina per cronici cardiopatici e 60 milioni per coprire le maggiori spese sostenute in questi mesi. 30 milioni per il sostegno delle fasce delle popolazione a rischio, a partire dagli aiuti alimentari per i Comuni di media e piccola dimensione. Nel nostro settore turistico sono disponibili 11 milioni e mezzo: 6 milioni e mezzo per le iniziative di promozione e altri 5 milioni e mezzo per la valorizzazione delle politiche in ambito territoriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

    Già entro la fine dell'anno sarà possibile accedere a gran parte dei fondi grazie ad un sistema di erogazione rapido, implementato per l'emergenza. E' infatti fondamentale che i soldi ci siano, ma è altrettanto fondamentale avere un sistema di erogazione rapido e semplice.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento