MontevarchiNotizie

Derby di Coppa Italia dilettanti Aquila Calcio Montevarchi – Sangiovannese

Domenica 20 agosto torna il derby tra Aquila Calcio Montevarchi e Sangiovannese per la gara di Coppa Italia Dilettanti. L’invito rivolto a tutti gli sportivi sia di Montevarchi che di San Giovanni Valdarno è che quella di domenica sia una giornata...

sangiovannese

Domenica 20 agosto torna il derby tra Aquila Calcio Montevarchi e Sangiovannese per la gara di Coppa Italia Dilettanti. L’invito rivolto a tutti gli sportivi sia di Montevarchi che di San Giovanni Valdarno è che quella di domenica sia una giornata di festa dello sport, improntata alla sana competizione nel segno del rispetto reciproco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il match si svolgerà allo stadio Brilli Peri con inizio alle ore 16 e per l’occasione, in via provvisoria, in attesa della definizione da parte della F.I.G.C. del collaudo dell’impianto sportivo “Gastone Brilli Peri” da rilasciare a seguito del sopralluogo effettuato in data 27 Luglio 2017, il Sindaco Silvia Chiassai Martini ha firmato un’ordinanza che stabilisce che l’accesso al pubblico all’impianto in tale giornata sia consentito a un numero massimo di 1800 spettatori così suddivisi: 400 come numero massimo di persone all’interno della curva locale, 400 come numero massimo di persone all’interno della curva ospite e 1000 come numero massimo di persone all’interno delle tribune. Nell’ordinanza si stabilisce anche che l’Aquila Calcio dovrà intraprendere idonee procedure di controllo e vigilanza affinché si eviti, in prossimità delle balaustre di curve e tribune, che le persone si sporgano dalle stesse.

In mattinata si è svolto anche un incontro tra Polizia Municipale, Aquila Calcio e rappresentanti della Questura di Arezzo per concordare misure che riguardano la viabilità e la sicurezza con l’esigenza di garantire una separazione fra le due tifoserie all’interno del parcheggio di P.zza S. Allende che avverrà grazie a un transennamento dell’area. L’ipotesi a cui si sta lavorando in queste ore prevede che alla tifoseria ospite sia riservata la porzione lato Nord del parcheggio, quello che guarda verso San Giovanni Valdarno. L’accesso all’area avverrà da Via della Farnia – Via Unità d’Italia (zona Ipercoop) e l’uscita con percorso inverso. Alla tifoseria locale sarà invece riservata la porzione lato Sud dello stesso parcheggio con accesso da Via Fonte Moschetta, Via Ruini e Via B. Latini e l’uscita con percorso inverso. Questa ipotesi di lavoro dovrà trovare conferma sabato 19 agosto al tavolo tecnico che si terrà presso la Questura di Arezzo per avere la sua ufficialità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • 7 castelli e ville storiche della provincia di Arezzo che domenica aprono le proprie porte (gratis)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento