Montevarchi

Podere Rota, De Robertis (Pd): "Audizione dei sindaci al termine dell’inchiesta pubblica. E Fratelli d’Italia è d’accordo"

Precisazione della Presidente della Commissione Territorio e Ambiente del Consiglio regionale alle dichiarazioni di Veneri e Capecchi

“Ai colleghi Capecchi e Veneri ribadisco quanto già ricordato il 14 aprile: come da impegni presi in Commissione sul procedimento di ampliamento della discarica di Podere Rota, audiremo i sindaci del territorio una volta conclusa l’inchiesta pubblica, al fine di non interferire con la terzietà della stessa”.

Così Lucia De Robertis, presidente della Commissione Territorio e Ambiente del Consiglio regionale, in risposta al comunicato dei consiglieri regionali Veneri e Capecchi di Fratelli d’Italia.

“Dovendosi ancora concludere l’inchiesta – aggiunge De Robertis - è dunque legittimo, ma soprattutto logico, attenderne la fine, come concordato. Poi ciascuno, ovviamente, è libero di fare politica nei modi che ritiene più idonei. I miei sono la chiarezza, la trasparenza ed il rispetto degli impegni presi. Impegni che, in questo caso, sono quelli già ricordati: audizione dei sindaci ad inchiesta pubblica conclusa.”
“Ho massimo rispetto per le istanze delle opposizioni – conclude la presidente della Commissione Territorio e Ambiente di Palazzo del Pegaso  - e per le loro prerogative. Credo di averlo dimostrato anche in questi sei mesi di presidenza di commissione. Gradirei riceverne altrettanto, anche evitando comunicazioni non veritiere perché non rispettose della realtà dei fatti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Podere Rota, De Robertis (Pd): "Audizione dei sindaci al termine dell’inchiesta pubblica. E Fratelli d’Italia è d’accordo"

ArezzoNotizie è in caricamento