menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima positivi e poi negativi. D'Urso risponde al sindaco: "Ha mal interpretato le nostre azioni"

Il direttore generale della Asl Toscana sud est risponde alla lettera inviatagli dal primo cittadino di Montevarchi

"Il sindaco ha mal interpretato le nostre azioni". E' il direttore generale della Asl Toscana sud est a rispondere alla lettera inviatagli dal sindaco di Montevarchi, Silvia Chiassai Martini, con la quale il primo cittadino chiedeva lumi circa quanto accaduto ai tre cittadini risultati prima positivi al Covid e poi negativi.

"Mi dispiace che il sindaca Chiassai abbia mal interpreto l’azione della Asl in merito alla tecnologia Menarini sui risultati dei tamponi - sottolinea il dg Antonio D'Urso - Premetto che l’Asl ha molto apprezzato la donazione che è stata fatta, tanto che adesso i suoi tecnici stanno lavorando con quelli della Menarini per comprendere come si sia verificato l’errore. La logica della Asl, e sottolineo della Asl, è quella della piena collaborazione per dare risposte sempre migliori ai cittadini. Tra qualche giorno gli esperti ora al all'opera arriveranno alle loro conclusioni e la loro indagine sarà utile per tutti i laboratori che utilizzano questa tecnologia.

Quanto ai due test erronei che si sono registrati ad Arezzo, si presume che si sia trattato di un errore tecnico e quindi sono in corso non solo ulteriori accertamenti ma sono state anche attivate procedure di correzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Coppie che scoppiano, anche a Hollywood

  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento