Montevarchi

Commercianti in piazza per ripartire. Chiassai: "Ai locali più spazio all'esterno, senza pagare la Cosap"

Negozianti e ambulanti si sono ritrovati nel centro storico e, affiancati dal sindaco Silvia Martini Chiassai, hanno portato la loro testimonianza

Giornata di proteste a Montevarchi. A scendere in piazza quest'oggi sono stati i commercianti che hanno manifestato per la riapertura delle loro attività. Negozianti e ambulanti si sono ritrovati nel centro storico e, affiancati dal sindaco Silvia Martini Chiassai, hanno portato la loro testimonianza. 

"Come presidente della Provincia - dice Chiassai - alcuni giorni fa ho scritto sia al presidente della Regione sia a quello del Consiglio, sia alle banche. Adesso è necessario pensare ad una ripartenza e, a seconda delle varie competenze,dobbiamo lavorare per dare liquidità a commercianti e imprese e aiutarli con contributi a fondo perduto".

protesta montevarchi-2

Il Comune di Montevarchi ha deliberato nei giorni scorsi la possibilità di esporre all'aperto i tavolini, per permettere ai locali di avere più spazio e garantire così le distanze richieste. 

"Per aiutare questa ripartenza - spiega Chiassai - abbiamo deciso di azzerare anche Cosap. L'unico vincolo  quindi sarà quello della sicurezza stradale". 

Oggi in programma un incontro con le associazione di  categoria per organizzare l'utilizzo del maggiore spazio che sarà disponibile all'esterno. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercianti in piazza per ripartire. Chiassai: "Ai locali più spazio all'esterno, senza pagare la Cosap"

ArezzoNotizie è in caricamento