MontevarchiNotizie

Casa di riposo, la Asl subentra nella gestione dei positivi

Accordo firmato nel pomeriggio dal direttore generale D’Urso e dal sindaco Chiassai

 La Asl Toscana sud est subentra nella gestione dei pazienti positivi che sono presenti nella casa di riposo di Montevarchi. E' il cuore dell'accordo firmato nel pomeriggio dal direttore generale della Sud Est Antonio D'Urso e dal sindaco Silvia Chiassai.

"Il subentro ha preso il via oggi alle 18 e consente all'Azienda di occuparsi direttamente della gestione sanitaria degli ospiti Covid positivi, così come è stato fatto nelle scorse settimane nella rsa di Bucine - dichiara D'Urso - I pazienti No Covid  in carico alla residenza sanitaria assistenziale saranno trasferiti in altra struttura per assicurare la separazione dei percorsi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo scelto di tutelare al massimo sia gli ospiti positivi che quelli negativi - dichiara il sindaco Chiassai - La separazione dei percorsi all'interno della rsa di Montevarchi non è possibile, proprio da un punto di vista strutturale, e nel nostro Comune non ci sono al momento strutture da destinare agli ospiti No Covid. Con questo accordo, cerchiamo di garantire la migliore gestione dell'emergenza nell'esclusivo interesse degli anziani e delle loro famiglie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento