Martedì, 22 Giugno 2021
Montevarchi Via Trieste

Caos in un pub, 28enne aggredito con una bottiglia rotta finisce in ospedale

L'episodio è avvenuto tra mezzanotte e l'una a Montevarchi

Lite a Montevarchi intorno a mezzanotte e mezzo. Un uomo è rimasto ferito alla guancia dopo essere stato aggredito con una bottiglia di vetro spezzata e soccorso poco prima dell'1. Il ferito è un 28enne straniero, che è stato preso in carico dai sanitari del 118. Gli operatori erano stati allertati dai carabinieri.

La ricostruzione: lite per futili motivi

Il sabato sera di un pub montevarchino si accende all'improvisso quando un ragazzo, 28 anni originario del Marocco, inizia a bisticciare con alcuni giovani albanesi. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la lite sarebbe scoppiata per futili motivi. Probabilmente, per una serie di "sguardi" interpretati come provocazioni. Spunta un collo di bottiglia: il 28enne rimane ferito proprio a causa del vetro spezzato, brandito da uno dei rivali come un'arma. L'uomo ha dapprima rifiutato le cure, per poi recarsi al pronto soccorso dell'ospedale di Arezzo, dove è entrato in codice giallo per il taglio. Non ci sono denunce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in un pub, 28enne aggredito con una bottiglia rotta finisce in ospedale

ArezzoNotizie è in caricamento