menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'annuncio del sindaco: "La Pala del Botticelli torna a Montevarchi"

Silvia Chiassai su Facebook: "L'opera sarà al centro di una mostra dedicata a prestigiosi artisti, perfetta sinergia tra pubblico e privato"

L'annuncio lo ha dato direttamente il sindaco Silvia Chiassai sul suo profilo Facebook. La Pala del Botticelli, ospitata per almeno tre secoli nella chiesa di San Lodovico a Cennano, tornerà a Montevarchi. “L’Incoronazione della Vergine e Santi” era stata prelevata da ufficiali napoleonici nell'800 per essere portata in Francia ma poi era stata lasciata a Firenze. 

Negli anni scorsi era stata lanciata anche una raccolta firme per far tornare indietro la preziosa opera e adesso l'obiettivo è stato raggiunto. La Pala verrà inserita all'interno di una mostra dedicata a Botticelli, Cigoli, Della Robbia, che aprirà i battenti sabato 19 gennaio e resterà aperta fino al 28 aprile. 

Questo il post del sindaco Silvia Chiassai.

È fatta!
La Pala del Botticelli torna a Montevarchi, nella sua città di origine, insieme ad altre opere di prestigiosi artisti. Una sinergia perfetta tra pubblico e privato per restituire ai cittadini un grande patrimonio culturale. Inaugurazione sabato 19 gennaio, ore 18.30, Palazzo del Podestà

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

  • Psicodialogando

    L'ansia di pubblicare sui social e i pericoli della dipendenza

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento