Domenica, 19 Settembre 2021
Montevarchi Montevarchi

"In arrivo i buoni spesa per sostenere le categorie economiche"

Dal 1 settembre i cittadini di Montevarchi potranno scaricare buoni spesa digitali o cartacei da utilizzare nelle piccole attività commerciali ed artigianali del territorio

Dal 1 settembre i cittadini di Montevarchi potranno scaricare buoni spesa digitali o cartacei da utilizzare nelle piccole attività commerciali ed artigianali del territorio. L’opportunità è stata promossa dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con le Associazioni di categoria e la Camera di Commercio che ha contribuito a realizzare l’app. L’iniziativa è stata presentata dal Sindaco Silvia Chiassai Martini in Palazzo del Podestà, insieme all’Assessore al Bilancio e Tributi Cristina Bucciarelli e ai responsabili locali delle categorie economiche: Roberta Soldani di Confcommercio, Alessandro Bindi di Confesercenti, Giacomo Magi di Confartigianato e Sandra Fei di Cna

“Il momento storico è economicamente difficile a causa degli effetti della pandemia – afferma il Sindaco Chiassai Martini -  Abbiamo promosso questa nuova iniziativa per aiutare gli acquisti dei cittadini nelle attività di vicinato che sono state particolarmente colpite in questi mesi dalle restrizioni e dalle chiusure forzate per il Covid 19. Il Comune di Montevarchi, con fondi propri di bilancio, ha stanziato 40mila euro a disposizione della cittadinanza che, attraverso una registrazione on line con spid, potrà usufruire di 4000 buoni spesa da spendere nelle attività alimentari e non alimentari, artigianali dei servizi alla persona, come parrucchieri ed estetiste, di vendita e somministrazione di bevande e alimenti, come bar e ristoranti, ad esclusione delle strutture di media e grande vendita. Ogni cittadino montevarchino maggiorenne potrà scaricare un buono, del valore di 10 euro, da usufruire nelle attività che avranno aderito a questo progetto, partendo da una spesa minima di 50 euro. Una misura innovativa che entrerà in vigore dal 1 settembre prossimo, basata sulla scelta politica di sostenere le attività e il commercio di vicinato. L’Amministrazione comunale di Montevarchi ha sempre dimostrato concretamente di essere vicina alle imprese commerciali ed artigianali del territorio. E’ quindi doveroso sottolineare che, pur nella difficoltà di bilancio in cui tutti gli enti si trovano ad operare, abbiamo fatto volentieri questo sforzo per stimolare l’economia locale che rappresenta una fonte irrinunciabile di benessere per tutta la comunità”

“Ringraziamo l’Amministrazione comunale – affermano i rappresentanti delle categorie economiche – per avere pensato ancora una volta alle nostre imprese e in particolare  alle piccole imprese che sono un patrimonio per il territorio. Un’opportunità per la quale, a breve, daremo ampia informazione a tutti i nostri associati fornendo modalità e procedure per registrarsi e accreditare il buono spesa scaricando anche un’applicazione tramite il cellulare. Un progetto che rappresenta un invito alla spesa e un ulteriore passo in avanti per invogliare le persone a frequentare le attività di vicinato”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In arrivo i buoni spesa per sostenere le categorie economiche"

ArezzoNotizie è in caricamento