menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta alimentare, circa 400 buoni spesa distribuiti alle famiglie in difficoltà

Sono stati consegnati settimana scorsa presso la Sala Soci del Coop.Fi di Montevarchi i buoni spesa per un totale di 2.990 euro che Unicoop Firenze dona alle associazioni che hanno partecipato alla raccolta alimentare

Sono stati consegnati settimana scorsa presso la Sala Soci del Coop.Fi di Montevarchi i buoni spesa per un totale di 2.990 euro che Unicoop Firenze dona alle associazioni che hanno partecipato alla raccolta alimentare.

I buoni spesa, da 10 euro ciascuno, sono stati consegnati da Elio Rossi, referente solidarietà della sezione soci Coop di Montevarchi, a Mauro Anselmi coordinatore del tavolo delle Povertà di Montevarchi, che riunisce le principali associazioni di volontariato del territorio. Serviranno per aiutare circa 400 famiglie in difficoltà.

I buoni, che sono validi fino al 30.06.2020, saranno suddivisi tra la Caritas di Montevarchi, la Caritas di Levane, la San Vincenzo De’ Paoli, la comunità Nuovi Orizzonti e il servizio sociale di Montevarchi.

La cifra si riferisce a quanto raccolto presso i supermercati Unicoop Firenze di via dell’Oleandro e di via Burzagli a Montevarchi nelle due raccolte alimentari del 2018, che ha superato le 12 tonnellate. Stesso successo di partecipazione e donazioni anche nel 2019.

“La consegna dei buoni spesa di oggi segna un momento importante per la solidarietà della nostra comunità. Dopo la grande partecipazione alla raccolta alimentare del 19 ottobre scorso, con i buoni arriva un altro concreto e importante contributo alle associazioni di volontariato che seguono chi si trova in condizioni di disagio socio-economico. Unicoop Firenze, i suoi soci e clienti e la Fondazione Il Cuore si scioglie si confermano vicini a chi ha meno” ha affermato Rossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Finita la relazione, l'anello con diamante va restituito?

  • Casentino

    Gelo primaverile: falò accesi per salvare i vigneti

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento