Martedì, 15 Giugno 2021
Montevarchi

A Montevarchi i botti di Capodanno non sono vietati, ma il sindaco invita alla prudenza

Appello del Comune perché sia limitato l'uso di articoli pirotecnici

Il Ministero dell'Interno lo scorso 22 dicembre ha inviato una circolare rivolta alle Prefetture, Questure e i Sindaci dei comuni italiani  riguardanti l'utilizzo di prodotti pirotecnici da parte de ciittadini soprattutto in occasione dell'ultimo dell'anno.

Nella circolare si sotolinea come l'uso improprio di questi prodotti causa ogni anno un numero altissimo di incidenti.

Tale forma di divertimento continua a svolgersi, troppo spesso, senza l'osservanza delle necessarie cautele con conseguenze spesso gravi per l'incolumità degli utilizzatori e di coloro che gli sono vicini.

Inoltre l'accensione dei fuochi determina disturbo, se non turbamento alla quiete e alla tranquillità dei cittadini, e creano  alterazioni al comportamento degli animali, non solo di quelli domestici, con possibili riflessi sul loro stato di salute.

E così, facendo proprie le considerazioni contenute nella circolare ministeriale, l'amministrazione Comunale di Montevarchi invita tutti i suoi concittadini e coloro che nelle prossime ore soggiorneranno nel nostro territorio ad un uso consapevole degli articoli pirotecnici, limitando al massimo l'utilizzo dei "botti", privilegiando viceversa l'impiego di prodotti meno invasivi e pericolosi, quali quelli, ad esempio, che valorizzano i giochi di luce e che producono effetti scenici gradevoli e meno dirompenti. Si rivolge dunque un forte appello a un loro uso responsabile con l'adozione di tutte le cautele e gli accorgimenti necessari a prevenire rischi per la propria e l'altrui incolumità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Montevarchi i botti di Capodanno non sono vietati, ma il sindaco invita alla prudenza

ArezzoNotizie è in caricamento