rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Montevarchi Montevarchi

Betadue, assemblea dei soci a Montevarchi

"Un esempio di come reagire alla crisi: rafforzare i legami con il territorio e creare collaborazioni sempre più vaste"

L’assemblea dei soci per riflettere sul 2021 attraverso l’esame del bilancio della cooperativa: appuntamento alle ore 17 di sabato 25 giugno nella sala Politeama di Montevarchi.

L’assemblea con i partner di oggi e di domani nel segno di un’unica parola: futuro. Venerdì 24 giugno, alle ore 16.30, nei locali della Casa dell’Energia ad Arezzo, confronto con cooperative, consorzi e società dell’Italia centrale per discutere insieme il futuro della cooperazione sociale.

Il 2020  e il 2021 hanno messo a dura prova tutte le imprese. Quelle sociali più di altre. “Lamentarci non è nel nostro Dna – commenta Gabriele Mecheri, Presidente di Betadue. Preferisco quindi sottolineare quanto abbiamo imparato negli ultimi due anni. Siamo stati flessibili, capaci cioè di adeguarci alla variazione – purtroppo in negativo – delle situazioni e delle condizioni nelle quali operiamo. Siamo stati aperti e inclusivi: abbiamo confermato la nostra vocazione a stare insieme, a fare rete, a credere nella verità che nessuno può salvarsi o può crescere da solo. Siamo stati – la parola è bruttina ma il concetto è bello – partecipativi: le scelte le abbiamo fatte insieme, le soluzioni e il futuro li abbiamo immaginati insieme".

Risultati? Ecco quello economico: “nel 2021 il valore della produzione ha sfiorato i 15 milioni e mezzo di euro, con un aumento record di quasi 4 milioni sull’anno precedente. Nel corso del 2021 il 64,57 % circa delle nostre risorse sono impiegate per pagare il lavoro dei soci, dei dipendenti e di tutti i lavoratori che hanno un rapporto con Betadue. Complessivamente il popolo di Betadue conta 574 persone, di cui 317 soci”.

Un altro risultato importante è il frutto della volontà di creare collaborazioni: “insieme ai nostri partner abbiamo costituto società e reti. Bee to bee (con Margherita+, Samarcanda e Il Poliedro) si occupa di innovazione, finanza agevolata per lo sviluppo delle imprese e digitalizzazione.  Risorse (con Samarcanda) è impegnata nella gestione delle risorse umane, economiche e finanziarie. Siamo entrati in Servizi e Sicurezza. società già attiva e della quale facciamo adesso parte insieme a Margherita+, Samarcanda e Il Poliedro. Mission: gestione dei processi di prevenzione e sicurezza dei lavoratori. Infine Inedita, costituita insieme ad Atlantide ADV: uno dei primi esempi in Italia di collaborazione tra profit e no profit nel settore dell’informazione e della comunicazione sociale. Abbiamo dato vita ad un’agenzia di comunicazione sociale che edita anche un trimestrale cartaceo (Inedita Magazine) in collaborazione con la struttura nazionale di Legacoop Sociali”.

Betadue è oggi un punto di riferimento per gli invisibili, per quelle persone colpite dalle crisi e quasi sempre prive di tutele. "Pensiamo agli adulti, e tra essi in particolare le donne, che hanno perduto il lavoro, alle persone disabili o comunque svantaggiate, agli emarginati, alle persone che non solo stanno male e non hanno futuro ma non sono nemmeno in grado di fare vedere alla buona società le loro impossibili condizioni di vita. Pensare a queste persone. vuol dire trovare soluzioni alternative e reali alla disoccupazione e all'emarginazione: una risposta è senza dubbio Betadue".

"Questo è il momento di creare futuro - conclude Mecheri. Non c’è possibilità di tornare indietro. Le nostalgie per i periodi pre Covid o addirittura pre crisi sono inutili e dannose. Questi anni sono stati capaci di insegnare qualcosa a tutti o perlomeno a chi ha voluto tenere occhi e orecchie aperte. Adesso ci sono le opportunità offerte dal PNRR. Il futuro è di chi lo vorrà creare. A cominciare da oggi. Betadue ha già iniziato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Betadue, assemblea dei soci a Montevarchi

ArezzoNotizie è in caricamento