Domenica, 19 Settembre 2021
Montevarchi

Arte, fotografia e sport: tre montevarchini da record. Chiassai: "Siamo una città da primato"

“Sono orgogliosa per i brillanti risultati ottenuti da tre giovani che portano in alto anche il nome di Montevarchi in Italia e nel mondo. Siamo una città da primato”. E’ il commento con cui il sindaco Silvia Chiassai si congratula...

chiassai-silvia-2

"Sono orgogliosa per i brillanti risultati ottenuti da tre giovani che portano in alto anche il nome di Montevarchi in Italia e nel mondo. Siamo una città da primato".

E' il commento con cui il sindaco Silvia Chiassai si congratula pubblicamente con Olivia Barbagli, Lara Mori e Matteo Del Bimbo per gli straordinari riconoscimenti conseguiti in questi giorni.

Olivia Barbagli, studentessa della classe 1, sezione C, della scuola media Petrarca di Montevarchi ha vinto il primo premio al concorso nazionale "Animal'art" con il suo autoritratto animalesco seguita dalla professoressa Maria Pia Turchi.

La ginnasta Lara Mori, terranuovese, ma allieva della "storica" Stefania Bucci della "Ginnastica Giglio" che per un soffio ha mancato il podio agli Europei, classificandosi al 4 posto, ma tirando fuori "l'esercizio perfetto" in una bellissima prestazione della sua prima grande finale individuale.

Non meno importante l'impresa del giovane montevarchino Matteo Del Bimbo, 21 anni, che a Sestri Levane è stato premiato per avere ottenuto con la squadra italiana, la medaglia d'oro, risultando Vice Campione del Mondo di fotografia nella 31° edizione della Coppa del mondo Fiap. "Non potevo rimanere indifferente di fronte a prestigiosi traguardi tagliati da tre giovani talenti del nostro territorio che già raccolgono i frutti per determinazione, passione e impegno - afferma il sindaco Chiassai- Spero che siano di esempio per i loro coetanei per una maggiore speranza e fiducia nel futuro. Mi complimento ancora con loro e le famiglie. Sono fiera in quanto, oltre al risultato individuale, si comprende anche la grande professionalità, l'attenzione e il lavoro che stanno dietro a questi risultati, sia da parte della scuola che delle associazioni sportive o amatoriali. Sono realtà importanti per Montevarchi e un valore aggiunto per la nostra comunità nella crescita e nella formazione delle nuove generazioni. Ringrazio i ragazzi per la gioia che ci hanno regalato e per la dedizione che mettono quotidianamente nel raggiungimento dei loro obiettivi. Non mancherò naturalmente di incontrarli personalmente per conoscerli e per esprimere loro la soddisfazione di tutta l'amministrazione comunale di Montevarchi"

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte, fotografia e sport: tre montevarchini da record. Chiassai: "Siamo una città da primato"

ArezzoNotizie è in caricamento