Montevarchi

Artigiani del Made in Italy: al via le domande di iscrizione al corso. Uno Maglia sede di stage

Aperte le candidature fino al 21 febbraio e inizio del corso annuale nel marzo 2020

Giulio Guasco, amministratore delegato di Holding Moda

Holding Moda, polo produttivo di eccellenza B2B della manifattura Made in Italy nel settore della moda (abbigliamento e accessori), avvia un innovativo progetto volto alla selezione e formazione di figure tecniche specializzate nella realizzazione artigianale di capi di abbigliamento (tessuto o pelle) del Made in Italy.

Con il patrocinio della Regione, la neocostituita Accademia Holding Moda sarà sostenitrice ed organizzatrice del corso di “Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del Made in Italy” (IFTS), primo progetto di apprendistato duale di 1° livello in Toscana, tipologia di formazione retribuita che prevede la concomitanza di istruzione in aula e ore di pratica presso le società di Holding Moda, nelle sedi di Uno Maglia a Montevarchi (AR) e Alex&Co a Vinci (FI).

Con avvio a marzo 2020, l’innovativo progetto di formazione post diploma, sviluppato in collaborazione con l’agenzia di lavoro Ali Spa, si rivolge in questa prima fase a 15 giovani diplomati, tra i 18 e i 25 anni residenti nelle province di Firenze e Arezzo. Tutti i partecipanti selezionati verranno assunti con contratto di apprendistato e svolgeranno attività finalizzate all’inserimento lavorativo, con l’obiettivo di creare professionisti nella realizzazione di ogni genere di capi d'abbigliamento (giacche, pantaloni, cappotti, soprabiti, camicie) in completa autonomia di esercizio delle funzioni (taglio, cucito e stiro), oltre che di riadattamenti di capi finiti e di eventuali ricuciture. 

Durante il percorso della durata di 12 mesi, gli apprendisti di primo livello svolgeranno il loro iter di inserimento in aula e in azienda, nei reparti più attinenti, sulla base di attitudini e competenze pre-acquisite, in affiancamento a professionisti del settore. Al termine del corso verrà rilasciato un certificato di specializzazione tecnica superiore (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore - IFTS) riconosciuto a livello europeo, con la possibilità di proseguire gli studi nel corso universitario corrispondente attraverso il riconoscimento dei crediti formativi universitari maturati.

Claudio Rovere, fondatore di Holding Industriale e presidente di Holding Moda, ha commentato:

“Da sempre la formazione rappresenta un elemento fondamentale per Holding Moda e siamo entusiasti dell’avvio di Accademia Holding Moda, progetto per noi strategico sia in ottica di valorizzazione di competenze distintive nell’ambito del Made in Italy sia in ottica di investimento nella formazione e valorizzazione delle risorse umane di domani, cuori pulsanti delle iniziative di crescita e sviluppo del nostro polo produttivo di capi di abbigliamento e accessori di alta gamma”.

Giulio Guasco, amministratore delegato di Holding Moda, ha aggiunto: 

“Così come la mission di Holding Moda è di aggregare eccellenze produttive operative nel settore della moda italiana, la mission di Accademia Holding Moda sarà di formare le eccellenze professionali che contribuiranno a distinguere il “saper fare” del Made in Italy su scala globale”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artigiani del Made in Italy: al via le domande di iscrizione al corso. Uno Maglia sede di stage

ArezzoNotizie è in caricamento