menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arrivo in un'immagine di repertorio

L'arrivo in un'immagine di repertorio

Cortona, viabilità Tirreno Adriatico: tutte le novità di venerdì 12 marzo

Tutte le regole per sosta, transito e aree interdette per il giorno in cui la corsa ciclistica transiterà da Cortona

Unitamente alle variazioni che riguardano i centri urbani, l'amministrazione comunale puntualizza le strade extra urbane interessate dal percorso della terza tappa della Tirreno Adriatico. In base alle disposizioni delle autorità, le strade interessate dal percorso e tutti gli incroci delle vie laterali saranno chiuse a partire dalle ore 12,30 fino alle ore 15,00 circa del giorno venerdì 12 marzo e comunque fino al passaggio del veicolo con la scritta “fine corso”

Strade interessate dal percorso di gara:

- SP 28 Oppiello

- SP 31 di Manzano

- Farneta – Manzano – Monsigliolo - Camucia

- Rotatoria variante SR71 direzione SP 32 via Lauretana

- Rotatoria variante SR71- SP32 via Lauretana direzione via Sandrelli

- Via XXV Luglio – via Sandrelli

- Rotatoria SR71 via Gramsci

- Rotatoria via Gramsci/via Signorelli

- SP 34 – Torrino SP 35 – Campaccio – Pergo - Montanare – Mercatale

- SR 416 – Mengaccini – S. Andrea di Sorbello

Durante il periodo di sospensione della circolazione è vietato:

- il transito di qualsiasi veicolo, non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia nel tratto interessato. Inoltre lo stesso divieto vale per persone o animali;

- sostare su entrambi i lati della carreggiata interessata dal percorso;

- immettersi sulle strade della gara e sulle vie laterali che intersecano il percorso; Inoltre, gli utenti della strada sono tenuti al rispetto delle segnalazioni manuali e luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione distribuito lungo tutto il percorso di gara. I cittadini residenti lungo il percorso sono invitati a non uscire con veicoli dai loro accessi privati nella fascia oraria 12,30 – 15,00. Per esigenze improvvise o per necessità dovute allo svolgimento della manifestazione, anche la circolazione delle strade afferenti il percorso di gara potrà subire limitazioni o variazioni. La gara dovrà svolgersi in assenza di pubblico, nel rispetto delle disposizioni attuative del Dpcm recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, applicabili sull’intero territorio nazionale.

La Polizia municipale di Cortona ha emanato l'ordinanza n. 26 con le seguenti novità in fatto di sosta e viabilità per venerdì 12 marzo: temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno, dalle ore 09:00 alle ore 15:00 sulle strade di seguito riportate:

- Via XXV luglio: stalli di sosta compresi tra via Lauretana Int. 103 e via Sandrelli

- Via Sandrelli: stalli di sosta antistanti l’immobile posto ai civici 26/28/30

- Viale Gramsci: area di sosta di fronte al civico 53 e stalli di sosta regolati da parcometro presenti sul lato opposto, antistanti i civici 36/38

- Via Luca Signorelli – SP 34 Umbro Cortonese: dall’intersezione con via Gramsci fino a raggiungere l’intersezione con la Variante di collegamento con via dei Mori, su entrambi i lati della strada

- Piappaz del mercato frazione di Mercatale: intera piazza

- Posteggio pubblico presente all’intersezione in rotatoria tra via Sandrelli e via Gramsci (distributore dell’acqua): intera area

Temporanea istituzione di un divieto di circolazione per tutti i veicoli, compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno, dalle ore 12:00 alle ore 15:00 nelle strade e piazze di seguito riportate:

- Posteggio pubblico in Località La Dogana antistante il civico n.22/N (di fronte alla Pizzeria ivi presente)

- Posteggio pubblico presente in Piazza S. Antonio, e Piazza Costituzione Località Mercatale. I veicoli che dovessero trovarsi in sosta all’interno dei posteggi sopra indicati durante la vigenza del divieto di circolazione relativo al percorso di gara, dovranno rimanere all'interno di essi, senza possibilità di impegnare le strade interessate dalla manifestazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento