rotate-mobile
Cortona Cortona

Spid e tessera sanitaria si attivano anche agli uffici anagrafe del Comune

Gli sportelli di Camucia, Mercatale e Terontola, nei rispettivi orari di apertura, insieme agli altri servizi, adesso offrono anche questo ulteriore supporto

Da alcuni giorni agli sportelli Dec del Comune è possibile attivare l’identità digitale Spid e la tessera sanitaria. L’Amministrazione comunale ha voluto offrire alla cittadinanza una ulteriore opportunità per gestire questi strumenti per l’accesso ai servizi della pubblica amministrazione e della Asl.
Gli sportelli di Camucia, Mercatale e Terontola, nei rispettivi orari di apertura, insieme agli altri servizi, adesso offrono anche questo ulteriore supporto. Per attivare lo Spid occorre essere in possesso di documento in corso di validità, tessera sanitaria, un numero di telefono cellulare (e il cellulare a portata di mano) e di un indirizzo e-mail.
Per l’erogazione di questo servizio il Comune di Cortona ha provveduto a formare gli operatori degli sportelli Dec. "Siamo lieti di offrire alla cittadinanza un ulteriore servizio - dichiara il sindaco Luciano Meoni - siamo consapevoli che gli sportelli decentrati svolgono un importante ruolo di interfaccia nei confronti delle esigenze della popolazione". 
"Cresce l'offerta di servizi che i nostri uffici forniscono agli utenti - dichiara l’assessore al Personale, Alessandro Storchi - In pochi minuti con documento d’identità, tessera sanitaria, cellulare ed email siamo in grado di fornire il codice Spid. Oggi con il sistema pubblico di identità digitale è possibile accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti.
Si tratta di un ulteriore segno di vicinanza alle necessità della cittadinanza. Ringrazio i dipendenti degli uffici Decentrati e coloro che hanno gestito le attività propedeutiche all'attivazione di tale servizio oltre che provveduto alla formazione del personale dedicato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spid e tessera sanitaria si attivano anche agli uffici anagrafe del Comune

ArezzoNotizie è in caricamento