rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cortona Cortona

"Scuole Sicure", aumentano i controlli per prevenire lo spaccio negli istituti

Il prefetto ha siglato due protocolli con i comuni di Cortona e Montevarchi:prevedono l’installazione di sistemi di videosorveglianza nelle zone antistanti gli istituti scolastici dei due comuni ed il collegamento con le rispettive Polizie Locali ed i comandi territoriali delle forze dell’ordine

Il Prefetto Maddalena De Luca, ha siglato, con i sindaci dei comuni di Cortona e Montevarchi, due distinti protocolli d’intesa denominati “Scuole sicure 2021/2022”, per promuovere iniziative finalizzate alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici.
Il protocollo prevede l’attuazione dei progetti presentati dai due comuni ed è finanziato dal Ministero dell’Interno a seguito della presentazione di proposte progettuali da parte degli stessi Enti, esaminate ed approvate in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza.
In particolare i due progetti prevedono l’installazione di sistemi di videosorveglianza nelle zone antistanti gli istituti scolastici dei due comuni ed il collegamento per la visualizzazione delle immagini con le rispettive Polizie Locali ed i comandi territoriali delle Forze dell’Ordine. In seguito all’accordo, la Prefettura ed i comuni di Cortona e Montevarchi potranno, pertanto, dare nuovo impulso alla collaborazione in materia di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei contesti scolastici.
Viene così ampliata la gamma di strumenti tecnologici a disposizione delle Forze dell’Ordine nell’ordinaria azione di controllo del territorio, lanciando, al tempo stesso, un forte segnale di attenzione al mondo della scuola e dei giovani al fine di garantire loro un’adeguata tutela e protezione contro ogni forma di illegalità.

Il plauso della Lega

Lega Cortona Salvini Premier plaude all'iniziativa del sindaco Meoni e del proprio assessore Alessandro Storchi, sempre attenti alla sicurezza del territorio ed alle esigenze delle categorie più sensibili. Il comune di Cortona ha infatti firmato un protocollo d'intesa con il prefetto dott.ssa De Luca per l'implementazione di un sistema potenziato di telecamere di fronte agli istituti scolastici cortonesi e per il loro collegamento con le polizie locali e territoriali, al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di stupefacenti ed ulteriori azioni illegali. Ad ulteriore dimostrazione di come con la Lega al governo vinca il pragmatismo, sempre e comunque.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scuole Sicure", aumentano i controlli per prevenire lo spaccio negli istituti

ArezzoNotizie è in caricamento