rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cortona Cortona

Rissa nella notte fuori dal locale: volano sedie e tavoli. Un giovane ferito e due denunciati

L'episodio è avvenuto nella notte di martedì a Camucia

Una violenta rissa nella quale sono rimasti coinvolti ben sette ragazzi è avvenuta nella notte di martedì scorso lungo la via Umbro Casentinese a Camucia, di fronte a un locale. Stando a una prima ricostruzione la situazione sarebbe degenerata verso la mezzanotte, quando due avventori del locale, forse sotto l'effetto di alcolici, avrebbero lanciato vassoi e sedie. A quel punto sarebbero intervenuti i titolari per sedare la situazione. Invece si è scatenato il parapiglia e alla fine 7 persone sono rimaste coinvolte nella rissa.

Alla fine di due avventori si sono allontanati e i titolari si sono rivolti alle forze dell'ordine. Ma dopo un paio di ore i due si sarebbero ripresentati scatenando un putiferio e causando danni al portone d'ingresso del locale e ferendo uno dei lavoratori

Sulla vicenda questa sera è intervenuto anche il sindaco Luciano Meoni che con un post sulla sua pagina social dedicata alla campagna elettorale (è nuovamente candidato a sindaco), ha scritto: "Dopo il video che dimostra una violenta rissa fuori da un locale del centro, ho chiesto un rafforzamento delle attività di controllo. La Polizia Municipale sarà impegnata per le attività, questi signori devono sapere che non faremo sconti, Camucia e tutto il territorio devono rimanere luoghi della legalità e sicurezza. Ringrazio l'Arma dei Carabinieri per l'impegno profuso e per la collaborazione con l'amministrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa nella notte fuori dal locale: volano sedie e tavoli. Un giovane ferito e due denunciati

ArezzoNotizie è in caricamento