CortonaNotizie

Cortona pronta per le riaperture. Il calendario

Rimane confermato il divieto di assembramento, il rispetto della distanza di un metro fra persone, l’uso obbligatorio della mascherina al chiuso e all’aperto nel caso in cui non sia possibile poter rispettare le distanze interpersonali di sicurezza

Il comune di Cortona, sulla base delle disposizioni misure emanate con il Dpcm di attuazione al D.L.  16 maggio 2020 (fatta salva la possibilità da parte della regione Toscana di modificare le suddette disposizioni) ricorda le date della riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative.

Da lunedì 18 maggio riaprono tutte le attività commerciali senza limitazione di tipologia di prodotti, i servizi legati alla cura della persona come acconciatori ed estetisti, i ristoranti, bar, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, pub etc. (regioni), gli studi professionali e i musei. Da lunedì 25 maggio riapriranno le palestre, le piscine e i centri sportivi. Da lunedì 15 giugno riapriranno i teatri e i cinema. Tutte le attività dovranno attenersi a linee guida protocolli di sicurezza che dovranno essere rispettati sia dai gestori delle attività che dai clienti, congiuntamente con le specifiche misure per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 dettate a livello nazionale e regionale. Rimane confermato il divieto di assembramento, il rispetto della distanza di un metro fra persone, l’uso obbligatorio della mascherina al chiuso e all’aperto nel caso in cui non sia possibile poter rispettare le distanze interpersonali di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento