rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cortona Cortona

Prestigioso Premio della Regione Toscana per l'Istituto Signorelli di Cortona

L’istituto secondario superiore di Cortona città ha partecipato alla sezione “Futuro per l’Europa” presentando il video dal titolo "Il futuro è oggi, l’Europa è qui".

L’istituto di istruzione Signorelli di Cortona ha appreso con grande soddisfazione di aver conquistato il primo premio, consistente nella cifra di 5mila euro, partecipando ad un concorso promosso dalla Regione Toscana nel quale concorrevano le scuole superiori di tutta la regione.

La Regione Toscana, in occasione dell’Anno Europeo dei giovani 2022, proclamato dalla Commissione Europea in collaborazione con il Parlamento Europeo, ha promosso, nell’ambito di Giovanisì, un concorso per valorizzare le capacità tecnico-professionali degli studenti che frequentano gli Istituti Professionali, Tecnici e i Licei artistici toscani, attraverso l’erogazione di premi. Gli istituti che potevano partecipare al concorso, dovevano realizzare un video narrante la propria esperienza realizzata nei percorsi di Pcto (percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento), sui temi: Ambiente/Green, Sviluppo Digitale o sul “Futuro dell’Europa visto dai Giovani nell’Anno Europeo a loro dedicato”.

L’istituto secondario superiore di Cortona città ha partecipato alla sezione “Futuro per l’Europa” presentando il video dal titolo “Il futuro è oggi, l’Europa è qui”. Gli alunni del liceo artistico e del professionale per la sanità e l'assistenza sociale, capitanati dai loro docenti Marco Giappichini e Paola Luciani hanno espresso ed elaborato quanto hanno appreso durante le loro attività di Pcto, svolte nell'ambito di un progetto di mobilità virtuale sotto l’egida dalla Regione Toscana. Nel progetto si sono attivamente messi in gioco ideando progetti di intervento nei settori dei servizi socio-educativi rivolti ai giovani e socio-assistenziali rivolti ai malati di Alzheimer e alle loro famiglie. Hanno simulato la costituzione di cooperative sociali e strutturato progetti concreti di intervento sul territorio facendo un'analisi completa di bisogni, risorse, costi e indicatori. Hanno dato così il loro contributo per la realizzazione di futuro migliore, mettendo in evidenza le necessità delle giovani generazioni.

Siamo orgogliosi di questo traguardo, dei nostri ragazzi che dimostrano ogni giorno la loro partecipazione attiva, che non si sono fatti prendere dal torpore di questi ultimi due anni di pandemia, ma al contrario si manifestano propositivi promuovendo progetti veri, concreti che attendono solo l’ascolto e il sostegno delle istituzioni preposte per poterli realizzare.

Gli alunni ed i docenti dell’istituto Signorelli sono stati premiati nell’ambito della fiera “Didacta Italia 2022” il giorno 20 maggio 2022 a Firenze, all’interno dello stand della Regione Toscana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prestigioso Premio della Regione Toscana per l'Istituto Signorelli di Cortona

ArezzoNotizie è in caricamento