Giovedì, 18 Luglio 2024
Cortona Cortona

“Pillole di Sovranità”, ecco il libro di Mario Federici

Già nel 2006, il magistrato Federici (umbro di Trevi, ma cortonese di adozione), aveva pubblicato un altro volume, sempre sul tema della giustizia, dal titolo “Il testamento del giudice”

S’intitola “Pillole di Sovranità”. E’ il libro dato alle stampe da Mario Federici, che ha lavorato prima come Ufficiale dell’Esercito e poi come Magistrato ordinario, sia nelle vesti di Pretore che di Giudice di Tribunale. 

La passione di Federici, da sempre interessato all’efficienza della Giustizia, si è estesa, dopo essere andato in pensione, all’efficienza dello Stato fino a portarlo a pubblicare, su questo argomento, “Pillole di Sovranità”.

“Lo Stato deve essere efficiente - dice l’autore del libro - perché la sua ragione di essere è quella di organizzare e tenere in piedi una società dove c’è Giustizia ed equità. E’ l’organizzazione più efficiente di cui disponiamo, soltanto però se riusciamo a far valere la nostra sovranità e a fare in modo che operi nell’interesse generale”.

Proprio intorno a questo pensiero si sviluppano tutta una serie di originali idee sul come fare per arrivare alla Giustizia sociale.

Già nel 2006, il magistrato Federici (umbro di Trevi, ma cortonese di adozione), aveva pubblicato un altro volume, sempre sul tema della giustizia, dal titolo “Il testamento del giudice”. Un lavoro molto apprezzato, che fu presentato al pubblico addirittura dall’allora Presidente emerito della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Pillole di Sovranità”, ecco il libro di Mario Federici
ArezzoNotizie è in caricamento