Venerdì, 30 Luglio 2021
Cortona

Cortona, partiti i lavori di recupero e restauro del tratto murario e dei passaggi di accesso della Fortezza del Girifalco

Sono partiti in questi giorni i lavori di recupero e restauro del tratto murario e dei passaggi di accesso della Fortezza del Girifalco. L'intervento prevede anche la realizzazione di un percorso pedonale dal piazzale di S. Margherita al bastione...

Fortezza Girifalco lavori novembre 2017.jpg 2

Sono partiti in questi giorni i lavori di recupero e restauro del tratto murario e dei passaggi di accesso della Fortezza del Girifalco.

L'intervento prevede anche la realizzazione di un percorso pedonale dal piazzale di S. Margherita al bastione S. Maria Nuova.

Il progetto, costruito assieme all'Associazione On The Move che gestisce la Fortezza del Girifalco, è cofinanziato dalla Regione Toscana, grazie al bando a cui ha partecipato e vinto il Comune di Cortona.

Nell'ambito del bando "Città Murate", infatti, il progetto di Cortona è arrivato secondo tra i trenta ammessi. La Regione Toscana ha riconosciuto il valore del lavoro svolto a Cortona e lo ha finanziato con ben 148mila euro. E' un risultato straordinario con un impegno dal parte della Regione di circa il 45% dell'importo totale dei lavori che è pari a di 270mila euro".

Gli interventi previsti da questo progetto rappresentano un primo stralcio di un programma di medio periodo con l'obiettivo di restauro, consolidamento e rifunzionalizzazione della Fortezza ed al recupero dell'intera cinta muraria ed il ripristino dei camminamenti di ronda.

"Le priorità, dichiara il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri, sono favorire l'accessibilità, potenziare i percorsi attrezzati per persone disabili, recuperare e valorizzare tratti della cinta muraria, restituire funzionalità alle sale del Palazzo del Capitano.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortona, partiti i lavori di recupero e restauro del tratto murario e dei passaggi di accesso della Fortezza del Girifalco

ArezzoNotizie è in caricamento