menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Otto cortonesi in quarantena. Meoni: "Precauzioni necessarie"

Il primo cittadino ha intensificato i contatti con le autorità sanitarie e, insieme alle autorità competenti, prosegue l’attività di controllo anche per garantire il rispetto delle disposizioni previste dal ministero

Il sindaco di Cortona informa che un'altra persona, residente nel territorio del comune di Cortona, non positiva ai controlli, è stata posta in quarantena domiciliare a scopo precauzionale.
"Il provvedimento – spiega il primo cittadino - è stato preso solo a scopo di prevenzione, viste le normative vigenti. Le persone in quarantena domiciliare, nel territorio del comune di Cortona, sono, pertanto, otto".

Il sindaco, così come reso noto attraverso le pagine social del comune, si tiene in costante contatto con le autorità sanitarie per monitorare ininterrottamente l’evolversi della situazione.
Il primo cittadino ha intensificato i contatti con le autorità sanitarie e, insieme alle autorità competenti, prosegue l’attività di controllo anche per garantire il rispetto delle disposizioni previste dal ministero.
La cittadinanza sarà informata costantemente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento