Cortona Cortona

Natura Dentro, un progetto di arteterapia per oltre 300 studenti

Nel 2018, dato il grande un successo di pubblico e un’attenzione da parte dei media, superiore a ogni nostra aspettativa, abbiamo esteso il progetto anche ad altri territori della Toscana.

Martedì 20 novembre alle 17 all'interno della e biblioteca comunale, nonché sede dell’Accademia Etrusca di Cortona, si terrà la presentazione del progetto di Arteterapia che ha coinvolto oltre 300 bambini delle scuole di Arezzo e Cortona.

Il progetto di arteterapia Natura Dentro è il risultato dell'incontro fra Acpst – Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana, che realizza progetti di alto valore socio-culturale, Arianna Papini artista e arteterapeuta di fama internazionale, e Carthusia casa editrice per bambini e ragazzi dall'elevata progettualità. 

Partendo dal presupposto che l’arteterapia utilizza le potenzialità di ogni soggetto di poter elaborare creativamente tutte le sensazioni, che non riesce a far emergere con le parole, al fine di portarlo a raggiungere un benessere psico-fisico, nel 2017 è nato l'articolato progetto “ArteTerapia: Tecniche Terapeutiche e Riabilitative per il Trattamento del Disagio Fisico Psicologico e Sociale”.

Il libro illustrato Natura Dentro con testi e illustrazioni dell'arteterapeuta e illustratrice Arianna Papini, nasce da un'idea ambiziosa: restituire, attraverso un libro illustrato, la straordinaria capacità della natura e degli animali di parlare alla mente e al cuore di piccoli e grandi. È da questo presupposto che ha avuto origine il progetto che è arrivato alla sue terza fase e che ha previsto oltre alla realizzazione del volume, la realizzazione di laboratori di arteterapia nelle scuole e incontri e presentazioni presso biblioteche, oltre alla la distribuzione gratuita di 1300 copie del volume Natura Dentro alle scuole che hanno aderito al progetto.

Le immagini

Grazie all'iniziale e prezioso contributo di Fondazione Cariplo, Fondazione CR FirenzeCittà Metropolitana di Firenze, al sostegno di ChiantiBanca Anallergo S.p.a., e al patrocinio dellaRegione Toscana, della Città Metropolitana di Firenze, del Comune di Greve in Chianti, dell’Accademia dei Georgofili e di FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia, è stato possibile organizzare dal 2017 la distribuzione gratuita dei volumi nel corso di presentazioni presso scuole e biblioteche civiche delle città di Milano e Firenze.

Nel 2018, dato il grande un successo di pubblico e un’attenzione da parte dei media, superiore a ogni nostra aspettativa, abbiamo esteso il progetto anche ad altri territori della Toscana. E così grazie alla rinnovata fiducia di Fondazione CR Firenze che si è contretizzata con un nuovo contributo, e al sostegno di Fondazione Giorgio Tesi Onlus e Anallergo S.p.a., il progetto è stato replicato nel territorio aretino: in particolare nella Città di Arezzo e nel Comune di Cortona.

Durante il progetto, Arianna Papini ha incontrato tutti gli alunni dell'Istituto Aliotti di Arezzo, e 9 classi delle scuole primarie del Comune di Cortona per un totale di circa 300 bambini, che hanno con lei lavorato sulle proprie emozioni partendo dalla lettura e visione del libro, a ogni bambino è stata data una copia del libro per condividere, a scuola e casa, a l'esperienza vissuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natura Dentro, un progetto di arteterapia per oltre 300 studenti

ArezzoNotizie è in caricamento