rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cortona Cortona

Misericordia, il bilancio della solidarietà: "Adesso una campagna per l'acquisto di un nuovo mezzo"

Si tratta di una Fiat Tipo 5 posti che viaggerà per le strade cortonesi nell'ambito del progetto "Muoversi & non Solo" dell’azienda Eventi Sociali S.r.l. di Arezzo

Oltre 7mila servizi tra emergenza-urgenza 118, servizi sociali e sanitari e 500mila chilometri percorsi. Sono questi i numeri dell’attività della Confraternita Santa Maria della Misericordia Cortona nel 2023. "Si tratta di servizi tesi a migliorare la qualità della vita della popolazione che possono essere mantenuti grazie all’operosità dei 40 volontari della onlus che quotidianamente, appunto, dedicano il loro tempo di vita alla comunità", spiega la Misericordia in una nota.

"Per migliorare e qualificare ulteriormente i servizi, partirà una campagna per l'acquisto di un nuovo mezzo. L'inziativa verrà presentata alla stampa martedì 19 marzo, nella sala del consiglio del comune di Cortona insieme al sindaco Luciano Meoni". L'obiettivo è quello di acquistare di una Fiat Tipo sw 5 posti "con i costi garantiti per i prossimi 4 anni, ( cambi gomme estate – inverno, bollo, manutenzione ordinaria e straordinaria, assicurazione R.c auto e assicurazione Kasco ), che viaggerà per le nostre strade, grazie al Progetto “Muoversi & non Solo” dell’azienda Eventi Sociali S.r.l. di Arezzo".

"Questo è un momento molto importante perché le richieste che arrivano dalla popolazione aumentano sempre di più. La Fiat Tipo sw è una soluzione essenziale alle varie richieste giornaliere che l’associazione svolge visto che 7 persone hanno necessità della dialisi e molte altre ci chiamano tutti i giorni per recarsi verso gli ospedali della provincia di Arezzo e molto spesso i nonni per essere accompagnati a fare quei servizi quotidiani che la famiglia per motivi di lavoro e altri non riescono a stargli vicino. Mi auguro che ci sia una risposta favorevole da parte del tessuto produttivo, - dichiara il Governatore della Confraternita della Misericordia, Luciano Bernardini – Aiutateci ad Aiutare “.

I 40 volontari della Misericordia di Cortona nel 2023 hanno svolto oltre 7mila servizi tra emergenza 118, servizi sociali e sanitari dopo la presentazione dell’iniziativa, i responsabili del progetto Michele Laurenzi, Fausto Pratesi e Omero Mugnai di Eventi Sociali ricordano che "i commercianti, artigiani, professionisti e imprenditori del territorio avranno l’opportunità di sponsorizzare il progetto con una pubblicità etica e itinerante dal grande valore morale che sarà presente per i prossimi 4 anni tutti i giorni nel territorio. In più ci sarà un grande beneficio fiscale attraverso la fattura deducibile. Ognuno potrà essere la soluzione alle difficoltà quotidiane delle famiglie più fragili che ogni giorno i volontari della Misericordia cercano di accontentare le richieste che sono sempre più in aumento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misericordia, il bilancio della solidarietà: "Adesso una campagna per l'acquisto di un nuovo mezzo"

ArezzoNotizie è in caricamento