rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cortona Cortona

Ecco i migliori olii dell’anno secondo Eleiva Cortonensis

La manifestazione ha avuto l’adesione delle associazioni di categoria Cia, Coldiretti e Confagricoltura

Ecco i migliori olii del 2022, a Cortona l’amministrazione comunale insieme agli olivicoltori e ai frantoiani è tornata a celebrare «Eleiva Cortonensis». La manifestazione che valorizza l’olio extravergine di oliva fatto a Cortona mancava dal 2019 e in tanti hanno avuto piacere di festeggiare insieme nella sala del consiglio comunale di Cortona questa domenica 11 dicembre. Per la categoria «olio tipico» il primo premio è andato a Gabriele Acquarelli, seguito da Enzo Lupetti, terzo posto per Franco Guasti. Per la categoria «fruttato» primo posto per Michele Gnerucci, secondo Giuseppe Acquarelli e quindi Borgo dei cavalieri. Infine per la categoria «equilibrio» la vittoria è andata a Maria Menci, seconda piazza per Antica Quercia Verde e terza posizione per l’azienda agricola Roselli e Merli.

Durante la manifestazione sono stati assegnati gli attestati di merito ai cinque frantoi cortonesi per l’impegno nella promozione dell’olio extra vergine d’oliva: Frantoio Cortonese di Salvadori, Frantoio Landi, Frantoio Colli di Cortona di Brini & c., Frantoio Luigi Valiani e Frantoio Gnerucci.

La manifestazione ha avuto l’adesione delle associazioni di categoria Cia, Coldiretti e Confagricoltura. Ad aprire i lavori è stato il sindaco Luciano Meoni, seguito dai relatori Vittorio Camorri, presidente Terretrusche su territori, olii e ristorazione; Carlo Umberto Salvicchi per Confcommercio sull’iniziativa di valorizzazione «Novolio»; Francesco Mazzarella, agronomo, sull’annata 2022 dell’olio a Cortona; Roberto Marchesini, agronomo, sulla commercializzazione e opportunità del settore; le conclusioni sono state dell’assessore all’Agricoltura Paolo Rossi, i premi sono stati annunciati da Claudio Salvadori, presidente dell’associazione Frantoi e olivicoltori cortonesi. Oltre 70 i produttori partecipanti al «Concorso olio di Cortona» che ha avuto le fasi preliminari fra Farneta e Terontola per tutti loro note di apprezzamento da parte del sindaco Meoni e dell’assessore Rossi per il lavoro di cura e tutela del patrimonio agricolo, gastronomico e paesaggistico connesso all’olivicoltura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco i migliori olii dell’anno secondo Eleiva Cortonensis

ArezzoNotizie è in caricamento