CortonaNotizie

"Cifre abnormi per mantenere il loculo: i ricchi restano, i poveri nell'ossario. Vergogna"

L'attacco del consigliere Luciano Meoni

"In qualità di consigliere comunale, Presidente della commissione Contro e Garanzia del Comune di Cortona, contattato da molti cittadini, ho il dovere morale, etico e politico di chiedere un azzeramento del sistema messo in atto dalla società partecipata inerente la gestione dei nostri cimiteri". Attacca così una nota di Luciano Meoni, candidato in pectore della Lega a Cortona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come ho avuto modo di dire più volte, parlando dei nostri cari defunti, ci può stare una rotazione dei posti legata ad un periodo da stabilire e comunque di lunga data, purché questo non si trasformi in un fare cassa, come sta accadendo oggi. Ci sono casi disperati, persone anziane e non sono costrette a pagare profumatamente per mantenere il proprio caro nel loculo e/o forno, persone che sono state chiamate dalla società, la quale ha loro presentato un conto notevole, facendo leva negli affetti dei propri cari molti accettano pur sapendo che la cifra è abnorme. Credo che questa sia una vera disparità sociale, ossario comune per chi non paga, mantenimento della salma per chi può pagare anche più di un posto, mai si era arrivati a tanto. La Cortona Sviluppo che di fatto gestisce queste “operazioni” non avendo dipendenti per questo tipo di lavoro esternalizza il tutto aumentando i costi che di fatto vengono attribuiti ai cittadini. Lasciamo in pace almeno i morti, il Pd non ha nemmeno la coscienza di valutare certe delicate situazioni, l’importante è fare cassa, mantenere quella società che ha fatto sempre “comodo”, la quale ha danneggiato anche nel recente passato le casse pubbliche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento