Giovedì, 18 Luglio 2024
Cortona Cortona

Lions club Cortona Valdichiana host: Donato Apollonio presidente

All'associazione Glio.Ma - Marco Calicchia di Cortona il Premio Forza e Coraggio 2024

È l’associazione Glio.Ma - Marco Calicchia di Cortona ad aver ricevuto il Premio Forza e Coraggio 2024, il riconoscimento del Lions Club Cortona Valdichiana Host in occasione del passaggio della campana che si è svolto quest’anno sabato 29 giugno nella splendida sede del Teatro Signorelli di Cortona. L’associazione è nata nel marzo del 2021 per volere di Aurora Marcoccia, Claudio e Claudia Calicchia, per ricordare la prematura scomparsa del giovanissimo figlio e fratello Marco a causa di un incurabile glioblastoma, un cancro del cervello.

L’associazione, che si impegna nella raccolta fondi per promuovere la ricerca scientifica del glioblastoma appunto, ha l’obiettivo di supportare nell’elaborazione di un elenco, regionale prima e nazionale poi, in cui vengano inseriti tutti i pazienti, presenti e passati, affetti da tali neoplasie cerebrali, in modo da poter capire la distribuzione territoriale ed il relativo tasso di incidenza di tale malattia. Dalla sua nascita l’associazione, che ha sede in Cortona, ha raccolto oltre 175 mila euro che sono stati destinati a progetti innovativi di ricerca e cura della malattia; solidali a questa mission, i soci del club hanno donato nell’occasione 1.000 euro.

Nella stessa serata è avvenuto anche il “Passaggio della Campana” del Lions Club per l’annata lionistica 2024-2025; all’evento hanno partecipato autorità lionistiche della circoscrizione, presidenti e amici Lions di altri club, autorità politiche e militari del territorio e numerosi soci. Il presidente uscente Ernesto Gnerucci ha illustrato sinteticamente le attività della precedente annata e ringraziato consiglieri e soci, in segno di amicizia e stima, per l’apporto dato al club.

Il nuovo presidente del Club sarà Donato Apollonio, così nel suo primo intervento: "Ringrazio le autorità, gli ospiti e i soci intervenuti all'evento così denso di emozioni e mai così partecipato. È un onore ricoprire questo ruolo, consapevole dell'impegno e della dedizione che richiedono. Nella mia annata intendo proseguire il gran lavoro dei miei predecessori costruendo e pianificando con l'aiuto della formidabile squadra del consiglio direttivo e dei soci tutti una serie di attività di servizio volte alla valorizzazione dei principi del lionismo, rafforzando al contempo le sinergie con gli altri club e le altre associazioni che lavorano per il bene comune senza mai dimenticare chi resta indietro. Vorrei inoltre agevolare il più possibile l'ingresso di nuovi soci, possibilmente donne. Ribadisco infine tutto il sostegno del club ad Aurora Marcoccia, Claudio e Claudia Calicchia di Glio.Ma, l'associazione vincitrice del premio. A loro rivolgo un grande abbraccio e va tutta la mia stima per lo straordinario lavoro che stanno portando avanti".

Insieme al presidente Donato Apollonio, faranno parte del consiglio direttivo del Lions Club Cortona Valdichiana Host anche Francesco Lucani (segretario), Rino Calzolari (tesoriere), Paolo Bruschetti (cerimoniere), Mario Aimi (censore), Ernesto Gnerucci (past president) e i consiglieri Gian Piero Chiavini, Filippo Consoli, Alessandro Maurilli, Marco Mearini e Federico Poccetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lions club Cortona Valdichiana host: Donato Apollonio presidente
ArezzoNotizie è in caricamento