Cortona

"Chiarezza sul primario di chirurgia della Fratta"

Intervento della Lega: "Riteniamo che sia urgente e doveroso come il nosocomio cortonese abbia un professionista a tempo pieno esclusivamente dedicato a questo reparto e non contare su un medico, pur preparato, che è operativo anche nell'ospedale della Nottola di Montepulciano"

"Come già rilevato con specifico atto dal Consigliere regionale Marco Casucci -afferma Lucia Lupetti, Capogruppo in Consiglio comunale a Cortona della Lega - pensiamo anche noi che sia assolutamente utile chiarire quali siano gli intendimenti dell'Asl competente in merito alla nomina del Primario di chirurgia dell'ospedale cortonese". Intervento della Lega di Cortona a proposito dell'ospedale della Fratta.

"Riteniamo - prosegue - che sia urgente e doveroso come il nosocomio cortonese abbia un professionista a tempo pieno esclusivamente dedicato a questo reparto e non contare su un medico, pur preparato, che è operativo anche nell'ospedale della Nottola di Montepulciano. La struttura sanitaria cortonese deve, infatti, essere messa nelle migliori condizioni operative. Anche per questo motivo, dunque abbiamo predisposto un'interrogazione alla Giunta sulla delicata e stringente problematica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Chiarezza sul primario di chirurgia della Fratta"

ArezzoNotizie è in caricamento