Cortona

La Lega: "Lottiamo contro chi butta per terra i mozziconi di sigaretta"

Il gruppo del Carroccio di Cortona informa sulle iniziative prese nel corso dell'ultimo consiglio comunale

A seguito del consiglio comunale di Cortona del 2 marzo 2020 il gruppo consiliare lega informa i propri concittadini delle iniziative prese.

Il consigliere comunale Luca Ghezzi si è fatto promotore di un atto di indirizzo con il quale chiede al Comune di Cortona di applicare, verificare e sponsorizzare il contenuto della legge 221/2015 (disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali) con le relative sanzioni riguardanti i mozziconi di sigarette gettati a terra. Su questa proposta vale la pena ricordare che c’è stato un voto unanime dell’assemblea comunale, un segnale che la Lega raccoglie con favore da parte della opposizione e che va nella direzione di instaurare un clima disteso tra forze politiche, perché gli eletti in Consiglio comunale sono i protagonisti della vita politica locale e sono stati eletti per fare il bene dei cittadini.

Il capogruppo e segretario provinciale Lega Nicola Mattoni ha presentato un’interrogazione sullo stato dei lavori al circolo operaio e sulla sua futura riapertura con la speranza che avvenga al più presto per poter restituire ai cittadini un luogo di aggregazione e svago, stimolando in tal senso l’Amministrazione a prendere provvedimenti urgenti per rispondere alle aspettative dei tanti cortonesi che hanno segnalato la problematica.

Infine il gruppo consiliare Lega ha emendato e votato la mozione dell’opposizione che chiedeva di destinare parte dei parcheggi a pagamento in una zona vicina al centro storico, in parcheggi riservati ai residenti, la Lega si è detta favorevole a questa iniziativa che va incontro alle esigenze della comunità chiedendo che vengano aggiunti una quota di parcheggi da riservare alle mamme in dolce attesa, inoltre si precisa che  l’amministrazione sta già provvedendo a ridistribuire le tipologie di parcheggio e che comunque la quantità di parcheggi a pagamento a Cortona che fu stabilita a suo tempo dalle amministrazioni precedenti e che deve essere rivista alla luce delle nuove esigenze della popolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega: "Lottiamo contro chi butta per terra i mozziconi di sigaretta"

ArezzoNotizie è in caricamento