CortonaNotizie

Proseguono i lavori per i marciapiedi a Tavarnelle

Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni al traffico sono portate a conoscenza degli automobilisti mediante la collocazione dell’apposita segnaletica stradale

Fino al 16 ottobre resta in vigore l’istituzione di un senso unico alternato, lungo la sr 71 Umbro Casentinese, in località Tavarnelle, nel comune di Cortona. Le modifiche alla circolazione, che riguardano il tratto di strada compreso fra il km 122+190 e il km 122+970, sono necessarie per la costruzione dei nuovi marciapiedi.  
Il provvedimento ha validità dalle ore 8 alle ore 18 di ciascun giorno.
La circolazione viene ripristinata in totale sicurezza, e secondo la precedente regolamentazione, dalle ore 18 alle ore 8.
Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni al traffico sono portate a conoscenza degli automobilisti mediante la collocazione dell’apposita segnaletica stradale.
I lavori di costruzione dei marciapiedi nella frazione di Tavarnelle erano fortemente richiesti dai residenti nella zona e rientrano nel piano dei lavori pubblici predisposto dall’attuale amministrazione. Il comune ha, infatti, deciso di potenziare il piano degli interventi, dedicato alla sicurezza, nei tratti urbani di viabilità regionali presenti sul territorio. 
Sono state, quindi, raccolte le sollecitazioni degli abitanti del luogo, intervenendo lungo un tratto di strada che costringeva i pedoni a muoversi con estrema cautela. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A breve – ricorda il sindaco Luciano Meoni, che ha la delega ai lavori pubblici - inizieranno i lavori all’altezza dell’incrocio di Cignano. Anche questo intervento rientra nel piano delle opere pubbliche predisposto dalla giunta e servirà a mettere in sicurezza uno snodo stradale ritenuto pericoloso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento