Domenica, 25 Luglio 2021
Cortona

La grande musica corale ad Arezzo, Cortonantiquaria e quartieri della Giostra in fermento: il menù del weekend

Gli eventi, le iniziative, gli spettacoli e i concerti in programma per il weekend ad Arezzo e in provincia. Per segnalarci ulteriori appuntamenti ed iniziative contattaci all’indirizzo redazione@arezzonotizie.it VENERDì 24 AGOSTO Arezzo Porta...

concorso-polifonico-2018-6

Gli eventi, le iniziative, gli spettacoli e i concerti in programma per il weekend ad Arezzo e in provincia. Per segnalarci ulteriori appuntamenti ed iniziative contattaci all'indirizzo redazione@arezzonotizie.it

VENERDì 24 AGOSTO

Arezzo Porta Crucifera, settimana del quartierista

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/giostra-del-saracino/menu-della-settimana-del-quartierista-porta-santo-spirito/

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/cena-al-contrario-trash-party-dieci-giorni-festa-porta-del-foro/

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/giostra-del-saracino/torna-la-settimana-del-quartierista-santandrea-comincia-23-programma/

Cortona

/cultura-eventi-spettacolo/torna-cortonantiquaria-venerdi-lappuntamento-raffinato-glamour-fine-estate/

Cortona Dal 24 al 26 agosto si svolgeranno a Cortona i campionati italiani di Ruzzolone, promossi dalla Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, organizzati dalla Polisportiva val di Loreto con il sostegno del Comune di Cortona e della Provincia di Arezzo.

"E' con grande soddisfazione che salutiamo il ritorno a Cortona del campionato italiano di Ruzzolone" dichiara il sindaco di Cortona Francesca Basanieri. "Questo sport così particolare e coinvolgente, è profondamente legato alla storia della nostra città. Oltre 40 anni fa questa antica tradizione riprese corpo a Cortona per opera del professor Oreste Cozzi Lepri, amante di questo antico gioco. Le sue origini sono antichissime, addirittura si fa risalire questo originale sport agli etruschi. Si pensa addirittura che nasca da un'attività ricreativa legata alla pastorizia. E' possibile che, durante le transumanze e nei periodi stanziali, sia stato il passatempo dei pastori etruschi che utilizzando forme di formaggio di diverso peso, si divertivano a farle rotolare per pendii e tratturi. E' logico quindi che questa tradizione abbia ancora un forte radicamento a Cortona, città etrusca per eccellenza. Nell'accogliere questa manifestazione desidero ringraziare gli amici della società di Ruzzolone Cortona, che hanno realizzato ben sei piste da gioco in località Maestà del Pontalto ai piedi della collina di Cortona, e augurare a tutti gli sportivi che parteciperanno alle gare un grande in bocca al lupo".

Tra venerdì 24 e domenica 26 agosto decine di sportivi verranno a Cortona per cimentarsi in questa originale disciplina, che è anche una delle fondatrici della Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali. Sono in programma gare per ragazzi, giovani, giovanissimi, pulcini e anche una categoria femminile.

Loro Ciuffenna

Ponte Buriano Rievocazione storica della battitura del grano, 42^ edizione.

Poppi XXII Edizione del Gusto dei Guidi - Festival del Vino, con degustazione dei vini di Toscana e dei prodotti tipici e biologici del Casentino. Il Comune di Poppi e la Pro Loco Centro Storico promuovono e organizzano ormai da 22 anni questo tradizionale appuntamento di fine estate, che offre tre serate di degustazioni nelle antiche cantine dei Palazzi del borgo medioevale. Nell'ambito della manifestazione si terrà inoltre il XIII Concorso dedicato ai vini IGT Toscana rosso, unico a livello regionale, frutto della collaudata collaborazione con la delegazione dell'Associazione Italiana Sommelier (AIS). Una cantina sarà dedicata esclusivamente ai vini del Casentino, che si sta accreditando sempre più come terra di eccellenza anche in questo settore.

Sansepolcro Festival Teatro Musica Estate 2018 organizzato dall'Ass. Culturale Laboratori Permanenti. Alle ore 18 presso la Sala dell'Altare del Teatro Alla Misericordia l'autrice Giovanna Nigi presenta il testo Poco mossi gli altri mari, edizione Sensibili alle foglie. Questo testo propone le storie intrecciate di figure che si vogliono mantenere umane pur nell'attuale disumanizzazione del contesto sociale. Una narrazione idealmente dedicata "agli anticonformisti, ai ribelli, a quelli che non amano le regole, a chi è abbastanza folle da pensare di poter mutare il mondo". Giovanna Nigi è giornalista free lance, ha collaborato con il Manifesto, Repubblica, Corriere della Sera, Radio RAI, ha fondato la compagnia teatrale "Contafiabe". A seguire alle ore 21 la Compagnia Settimo Cielo va in scena al giardino del Teatro alla Misericordia con L'ultima volta che ho visto Parigi, con Gloria Sapio, musiche dal vivo di Andrea Cauduro, video Maurizio Repetto, collaborazione alla drammaturgia Cristine Eade. Le canzoni di Parigi, ispirate ai suoi luoghi, alle sue atmosfere, ai suoi amori e trasportate dai suoni dell'accordéon a quelli di una chitarra elettrica, come dire che l'anima di Parigi rimane ma intorno tutto cambia.

Subbiano Scatta la 43^ Festa di Finestate di Subbiano con una cena di Beneficenza.

Terranuova Bracciolini Alle ore 21,15, nell'oratorio di Santa Maria a Montemarciano, appuntamento con "Terre d'Arezzo" Music Festival 2018. Moir Michelini al pianoforte e il Quintetto d'archi "Oida" eseguiranno i Concerti per piano e archi di Johann Sebastian Bach. A seguire piccola degustazione dei produttori del Pratomagno. Posti limitati: è consigliata la prenotazione.

SABATO 25 AGOSTO

Arezzo Quartiere di Porta Crucifera, settimana del quartierista

Arezzo Dopo il successo ottenuto dalla nuova rassegna CastleTheatre, al rientro dalle vacanze estive rumorBianc(O) torna con un'edizione speciale di WineTheatre. Un appuntamento da non perdere che sabato 25 agosto, dalle ore 20, trasformerà il chiostro dell'Abbazia di Badia a Ruoti (Bucine) in un palcoscenico pronto ad ospitare "Le novelline dadaiste", lo spettacolo dell'autore ed attore casentinese Riccardo Goretti. Patrocinato dalla Coop e dal Comune di Bucine, e realizzato in collaborazione con Strada del Vino Terre d'Arezzo, questo appuntamento speciale di WineTheatre prende ispirazione dal fortunato format che, qualche anno fa, ha visto rumorBianc(O) promuovere l'originale abbinamento tra teatro e degustazione di vino in un crescendo di emozioni capace di coinvolgere tutti e cinque i sensi degli spettatori

Arezzo Saranno Daniele Rommelli e Lauren Celentano, giovani ballerini dell'ultima edizione del programma televisivo Amici, gli ospiti speciali della penultima tappa di "Talent Move" il contest musicale che premia i giovani musicisti emergenti della Regione Toscana che si svolgerà alle 19 al Centro*Arezzo (viale Amendola, 13-15). Il concorso, organizzato dai centri commerciali di Unicoop Firenze, offrirà la possibilità di esibirsi dal vivo a gruppi e solisti, sfidandosi in cinque tappe e una finalissima presso alcuni dei centri più significativi di Unicoop Firenze. La tappa finale si svolgerà l'8 settembre al Centro* Empoli con ospiti gli House.

A sfidarsi sul palco durante la penultima tappa saranno: The Street Band, Olga Psicotica, Morelli Giovanni, Meddu, Noemi, Laura Paterni, ISA, Alessia Angiolini, Alessandro, dLays, Elena Vicario e Valery Cillo. In questa occasione i ballerini Daniele e Lauren premieranno i vincitori della tappa di Arezzo.

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/giostra-del-saracino/torna-la-settimana-del-quartierista-santandrea-comincia-23-programma/

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/cena-al-contrario-trash-party-dieci-giorni-festa-porta-del-foro/

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/giostra-del-saracino/menu-della-settimana-del-quartierista-porta-santo-spirito/

Cortona

/cultura-eventi-spettacolo/torna-cortonantiquaria-venerdi-lappuntamento-raffinato-glamour-fine-estate/

Foiano della Chiana È la notte più glamour dell'anno al Valdichiana Outlet Village di Foiano della Chiana (Ar), letteralmente da degustare, assaporare, vivere fino in fondo con la grande musica di un'artista del calibro di Giusy Ferreri: è la Village Night, l'evento "corporate" che unisce le "Land of Fashion" e le loro eccellenze enogastronomiche. Un vero e proprio wine tour che permetterà agli ospiti di degustare i vini delle migliori cantine storiche di Toscana, Puglia, Mantova, Franciacorta e Friuli, dove, all'interno di botti di rovere o in bottiglia, riposano i vini pregiati della zona di provenienza. Per una sera, nel percorso itinerante del Valdichiana Outlet Village, spicca la presenza trionfale dei migliori prodotti enologici di cantine toscane, con l'immancabile ed elegante Nobile di Montepulciano, il suadente Syrah cortonese, sinceri Chianti dei colli senesi, il potente Brunello di Montalcino. Con i toscani, a rappresentare tutte le "Land of Fashion" italiane, anche produzioni friuliane, della Franciacorta, pugliesi e virgiliane. Altre isole saranno invece tappa obbligata per gli amanti della birra artigianale, opera di piccoli produttori che garantiscono un livello qualitativo assoluto. Un pre show di street music e dj set dalle 19, anticipa l'atteso concerto ad ingresso libero e gratuito di Giusy Ferreri, che porterà al Village Girotondo live, con tutti i suoi più grandi successi, compreso quell'"Amore e capoeira" firmato dal duo Takagi & Ketra con Sean Kingston, autentico tormentone dell'estate. Al termine, lo special guest della Dj Marika

Foiano della Chiana Ex Carbonaia Torna CinemaèDanza replay, sezione speciale della rassegna di film organizzata e promossa dall'Associazione Sosta Palmizi che propone alcuni film delle edizioni passate in altri luoghi e cinema del territorio. Ore 19 intervento performativo di Olimpia Fortuni e Pieradolfo Ciulli a seguire buffet. Alle 21 proiezione del film Martha and Niki di Tora Mkandawire Mårtens (Svezia, 2015, 93')

Due amiche, Martha Nabwire e Niki Tsappos, nel 2010 partecipano al prestigioso contest internazionale di street dance di Parigi, il Juste Debout. Per la prima volta nella storia, due donne vincono questo premio e diventano le prime campionesse mondiali di danza hip hop di sesso femminile. È un evento epocale, che va segnato come spartiacque, per una disciplina da sempre dominata dagli uomini. Al centro del film c'è l'amore di Martha e Niki per la danza e il fortissimo legame di amicizia tra le due ragazze, messo spesso a dura prova dai sacrifici e dalla fatica che la danza impone.

Poppi Ecco i nomi dei dieci finalisti del premio Supertuscan IGT Rossi abbinato alla manifestazione "Il Gusto dei Guidi" edizione 2018. Li hanno scelti i sommelier degustatori dell'Ais di Arezzo tra le etichette provenienti da tutta la Toscana. Ad uno di loro andrà il trofeo che verrà consegnato al termine della cerimonia che si terrà nella mattinata di sabato 25 agosto, mentre ai finalisti il comitato organizzatore (Pro Loco Centro Storico Poppi e Comune di Poppi con la collaborazione tecnica della delegazione di Arezzo dell'AIS) ha riservato una targa riportante il logo de "Il Gusto dei Guidi- Festival del Vino". La giuria della fase finale sarà presieduta da Cristiano Cini, presidente di AIS Toscana. Gli stand del Gusto dei Guidi, in gran parte ospitati nelle vecchie cantine delle vie e piazze del centro storico di Poppi, uno dei borghi più belli d'Italia, sono aperti al pubblico da venerdì 24 agosto (dalle 18 fino a notte fonda), poi sabato 25 e domenica 26 dalle ore 17 in poi. Tutto il programma della festa, ricco come al solito di eventi e manifestazioni collaterali, è consultabile anche su Facebook alla pagina "Il gusto dei Guidi". L'elenco dei finalisti:

Poggio Falcone, prodotto dall'Azienda Agricola Il Sosso di Lucignano - Arezzo

Tiratari, dell'Azienda Agricola Villa La Ripa di Antria - Arezzo

Campo alla Sughera, dell'omonima Azienda Agricola di Castagneto Carducci - Livorno

Orma del diavolo, della Tenuta San Jacopo i Castiglioni di Cavriglia - Arezzo

Fonte Merlano, dell'Azienda Agricola Castello di Cacchiano di Gaiole in Chianti - Siena

Buriano, dell'Azienda Agricola Rocca di Castagnoli di Gaiole in Chianti - Siena

Gagliole, dell'Antico Podere Gagliole di Castellina in Chianti - Siena

Nocens, dell'Azienda Agricola Tiberio di Loro Ciuffenna - Arezzo

Petreto, della Fattoria Petreto di Bagno a Ripoli - Firenze

Crognolo, della Tenuta Sette Ponti di Castiglion Fibocchi - Arezzo

Sansepolcro Sabato 25 agosto la compagnia blucinQue di Torino porta in scena al Festival Teatro Musica Estate di Laboratori Permanenti lo spettacolo Frames, il ritmo del silenzio alle ore 21 presso l'Auditorium di Santa Chiara di Sansepolcro. Regia e coreografia di Caterina Mochi Sismondi; rappresentazione che intreccia cinema muto e teatro/danza, dentro e fuori scena, luce e buio, con il desiderio di creare una "vertigine del silenzio". Lo spettacolo è sostenuto da Fondazione Cirko Vertigo. La compagnia blucinQue ha proseguito il proprio percorso di ricerca su vertigine e disequilibrio, cogliendo l'occasione della tematica di Rassegnainsilenzio 2014 come spunto di studio e composizione presso lo Chalet Allemand di Grugliasco. Frames, il ritmo del silenzio, è una riedizione 2017, aggiornata e progredita, del lavoro presentato alla prima edizione sperimentale di Rassegnainsilenzio e portata alla lavanderia a Vapore di Collegno.

Subbiano Ogni fine settimana, al MaxiRistorante della Festa, oltre alle solite specialità, troverete una sagra specifica. Stasera "gnudi": gnocchi del Casentino.

Tregozzano

/cultura-eventi-spettacolo/notte-bianco-tregozzano-pronto-levento/

DOMENICA 26 AGOSTO

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/giostra-del-saracino/torna-la-settimana-del-quartierista-santandrea-comincia-23-programma/

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/cena-al-contrario-trash-party-dieci-giorni-festa-porta-del-foro/

Arezzo Porta Crucifera, settimana del quartierista

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/giostra-del-saracino/menu-della-settimana-del-quartierista-porta-santo-spirito/

Arezzo

Borgo alla Collina

Bucine Alle ore 20 il chiostro dell'Abbazia di Badia a Ruoti (Bucine) si trasformerà in un palcoscenico pronto ad ospitare "Le novelline dadaiste", lo spettacolo dell'autore ed attore casentinese Riccardo Goretti. Scritto e interpretato da Riccardo Goretti, "Le novelline dadaiste" avranno infatti il compito di trascinare il pubblico in un mondo che va oltre l'immaginazione umana. Un mondo assurdo e privo di regole in cui piccoli animali pieni di problematiche affrontano dure prove quotidiane: i cinghialini perdono il senso dell'orientamento, i falchi hanno ali non proprio adatte al volo, le lepri sono state impilate l'una sull'altra e ora non sanno più come scendere.

Per partecipare alla serata è previsto un biglietto di ingresso del costo di 18 euro che comprende, oltre allo spettacolo teatrale, un wine tasting curato da Strada del Vino Terre d'Arezzo e abbinato a prodotti tipici del territorio. I posti sono limitati ed è dunque necessaria la prenotazione.

Per info e prenotazioni - Mail info@stradadelvino.arezzo.it - telefono : 0575/294066

Chiusi della Verna Raduno di auto e moto d'epoca.

"Chiuderemo - si legge nel sito internet della Pro Loco - l'estate di Chiusi della Verna con un altro evento per appassionati di moto e di auto. Dopo le Harley Davidson che abbiamo ospitato a giugno, invitiamo tutti al raduno di auto, moto d'epoca e supercar. Il programma prevede l'incontro e l'iscrizione al mattino, poi un giro dei partecipanti alla volta di Caprese Michelangelo e Pieve Santo Stefano; ci ritroveremo poi a pranzo alle ore 13 al Parco Macchini di Chiusi della Verna, per condividere con buon cibo e tanta allegria la giornata".

Per informazioni e prenotazioni info@prolocoverna.it

Cortona

/cultura-eventi-spettacolo/torna-cortonantiquaria-venerdi-lappuntamento-raffinato-glamour-fine-estate/

Cortona Il "Fortezza Summer Festival" apre le porte ad nuovo appuntamento: alla Rocca cortonese arriva Dimartino, uno dei nomi più interessanti nel panorama della nuova canzone d'autore italiana.

Classe '82, dopo aver capitanato per un decennio i Famelika, band di culto nella Sicilia dei primi anni zero, nel 2010 dà vita insieme a Simona Norato e Giusto Correnti al progetto Dimartino che negli anni raccoglie un crescente successo di critica e pubblico, con album contrassegnati da qualità e grande innovazione fra i quali il debutto Cara maestra abbiamo perso e Un paese ci vuole.

Importanti anche le collaborazioni con artisti come Dario Brunori, Francesco Bianconi, Cristina Donà e l'attività di autore per Arisa, Chiara Galiazzo, Malika Ayane e molti altri a cui si sommano altre attività come il libro "Un mondo raro" (scritto con Fabrizio Cammarata) dedicato alla cantante messicana Chavela Vargas.

Orario di inizio: ore 21. Ingresso euro 10. Parcheggio gratuito disponibile di fronte alla Fortezza Del Girifalco. Servizio navetta da Piazzale Mazzini attivo dalle ore 20. Ponte Buriano Rievocazione storica della battitura del grano, 42^ edizione. Pratovecchio Stia Alle 14 presso il Lago degli Idoli sul Monte Falterona va in scena "Di acqua e di terra" atto I, spettacolo inedito di Miriam Bardini, Sole Feltrinelli e Isabella Quaia ispirato alle Metamorfosi di Ovidio, primo appuntamento del progetto ""Casentino: la Valle Sacra degli Etruschi". Dedicata al tema dell'acqua, la performance si inserisce in un contesto storico e naturalistico unico che oggi, grazie al recupero ambientale completato nel 2007 dopo quattro anni di indagini archeologiche e naturalistiche, si presenta al visitatore come doveva apparire ai viandanti etruschi più di duemila anni fa. Il programma della giornata prevede tre punti di avvicinamento al sito archeologico rispettivamente dai tre versanti del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. DAL CASENTINO: ore 8.30: ritrovo al Palagio Fiorentino di Stia e spostamento con mezzi propri in loc. Montalto; ore 9.00 partenza escursione guidata (ca. 10 km andata e ritorno) DAL MUGELLO: ore 9.00: ritrovo al Centro Visita di Castagno D'Andrea (FI), spostamento con mezzi propri in loc. Borbotto; ore 9.30 partenza escursione guidata (ca. 9 km a/r) DALLA ROMAGNA: ore 9.00: Ritrovo al Punto Info La Villetta di Campigna (FC), spostamento con mezzi propri in loc. Piancancelli: ore 9.30 partenza escursione guidata (ca. 11 km a/r) Il rientro è previsto per le ore 16.30 con le stesse modalità dell'andata. La partecipazione è gratuita con pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Per informazioni e prenotazione obbligatoria: Museo Archeologico del Casentino 335/6244537 0575/ 595486 info@arcamuseocasentino.it ***In caso di maltempo l'evento avrà luogo alle ore 17.00 presso il Palagio Fiorentino di Stia. Lo spettacolo sarà anticipato alle ore 12.00 presso Capo d'Arno dalla declamazione di parte del XIV canto del Purgatorio inerente le Sorgenti dell'Arno a cura dell'associazione Amici di Dante in Casentino ed Altertrek. Info e prenotazioni 339/1643475 320/0676766*** ***N.B. A causa delle previsioni meteo proibitive, lo spettacolo "Di acqua e di terra", primo appuntamento del progetto "Casentino: la Valle Sacra degli Etruschi", in programma domenica 26 agosto (ore 14.00) al Lago degli Idoli, avrà luogo alle ore 17.00 presso il Palagio Fiorentino di Stia. Conseguentemente sono annullate le escursioni di avvicinamento al sito archeologico previste dai tre versanti del Parco Nazionale*** Sansepolcro Festival Teatro Musica Estate 2018. Debutto nazionale di Le Sedie, spettacolo di Laboratori Permanenti, testo del teatro dell'assurdo di E. Ionesco, con Caterina Casini e Fabio Mangolini, regia Giles Smith, scene di Maria Inferrera, collaborazione ai costumi Svetlana Mikova. Un'isola, un messaggio da dare, entrano i personaggi a casa dei due ospiti, le sedie aumentano, il palco si riempie, le parole si consumano. Sansepolcro I Musaico ritornano a Sansepolcro per un appuntamento ormai divenuto tradizionale nell'estate biturgense. La formazione capitanata da Marco Petrucci (da oltre venti anni autore dei Nomadi) sarà di scena con il suo travolgente live sulla musica d'autore italiana domenica alle ore 21 ai Mengrigi (ex Caramamma) in località Giardino. Si chiamerà "Deca-danza Tour 2018" lo spettacolo che i Musaico terranno in allestimento per tutta la stagione estiva, un successo testimoniato dalle numerose presenze nei quasi 40 concerti estivi nel centro e nord Italia. Un titolo che deve il proprio nome al brano Decadanza, singolo d'esordio dell'utlimo album dei Nomadi, firmato da Marco Petrucci e Francesco Ferrandi, rispettivamente frontman e tastierista dei Musaico. Ma il nome Decadanza sta anche a ricordare come il trio acustico marchigiano stia attraversando il decimo anno della propria attività live. L'ingresso al concerto di Sansepolcro è gratuito, consigliata la prenotazione al 366/1883688
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La grande musica corale ad Arezzo, Cortonantiquaria e quartieri della Giostra in fermento: il menù del weekend

ArezzoNotizie è in caricamento