rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cortona Cortona

"Serve un nuovo primario per l'ospedale de La Fratta". Casucci presenta un'interrogazione

"In merito alla mancanza del primario abbiamo redatto un'interrogazione in cui chiediamo alla giunta quali saranno le tempistiche per bandire l'apposito avviso di selezione"

"In un periodo in cui il comparto sanitario è, stante la pandemia, al centro dell'attenzione è fondamentale che ogni struttura ospedaliera possa sempre contare sulla presenza di qualificati punti di riferimento nei vari reparti". Inizia così la nota del consigliere regionale della Lega, Marco Casucci, riguardante la necessità di trovare un nuovo primario per la chirurgia dell'ospedale de La Fratta di Cortona tema sul quale ha presentato anche un'interrogazione in consiglio regionale.

"Sarebbe necessario colmare quanto prima la mancanza del primario considerato che tale ruolo è tuttora ricoperto, ad interim, dal dottor Bufalari, recentemente diventato direttore della Chirurgia ed Urgenza del nosocomio di Montepulciano. Non mettiamo certo in dubbio le qualità professionali del predetto medico-precisa l'esponente leghista-ma è auspicabile che la struttura sanitaria cortonese debba poter contare a tempo pieno su un professionista ad essa dedicato. Tra l'altro l'ospedale in oggetto, come da noi più volte rilevato, tuttora continua, purtroppo, a funzionare ben al di sotto delle proprie potenzialità, quando, viceversa, meriterebbe maggiore attenzione e progetti concreti che possano prevedere un futuro meno instabile. In merito, quindi, alla mancanza del primario abbiamo redatto un'interrogazione in cui chiediamo alla giunta quali saranno le tempistiche per bandire l'apposito avviso di selezione del nuovo responsabile del predetto reparto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Serve un nuovo primario per l'ospedale de La Fratta". Casucci presenta un'interrogazione

ArezzoNotizie è in caricamento